Clamoroso (possibile) colpo nostalgico del Palermo: Amauri vuole tornare!
Home » Clamoroso (possibile) colpo nostalgico del Palermo: Amauri vuole tornare!
calciomercato

Clamoroso (possibile) colpo nostalgico del Palermo: Amauri vuole tornare!

“Che giocatore Amauri!” gridava in una telecronaca di tanti anni fa Fabio Caressa entusiasmato dalle giocate dell’attaccante brasiliano che con la maglia del Palermo faceva sognare i tifosi. Due anni e 23 reti per il brasiliano, che lasciò la Sicilia dopo un corteggiamento serrato della Vecchia Signora. A 40 anni suonati, Amauri vorrebbe tornare a vestire la maglia rosanero.

Amauri torna a Palermo?

Arrivato in Italia giovanissimo, prelevato dal Napoli nel gennaio del 2001, Amauri ha girato in lungo e largo l’Italia prima di mettersi in mostra con la maglia del Chievo. Nell’ultimo giorno di mercato dell’agosto 2006, il presidente Zamparini lo porta a Palermo per 8,5 mln più il cartellino di Godeas. Nella prima stagione porta i rosanero in vetta alla classifica prima di rompersi il crociato a metà campionato. La stagione successiva esplode definitivamente mettendo a segno 15 reti e vincendo il golden goal come miglior giocatore della Serie A. La Juventus ne rimane incantata e spende 23 mln per portarlo a Torino. Nella prima stagione con in panchina Claudio Ranieri, il brasiliano fa bene. Ma quella successiva è disastrosa sia per lui che la Vecchia Signora. Il rapporto non decolla né con Ferrara, né con Zaccheroni, né tanto meno con Delneri che lo mette da parte.

Manco il prestito al Parma nel gennaio 2011 lo rinvigorisce. Poi Fiorentina, ancora Parma e infine Torino prima di lasciare l’Italia per rincorrere il sogno americano. A 40 anni, intervistato da Onefootball, ha rivelato di voler tornare a Palermo: “Sono sincero, quando i tifosi rosanero cominciarono a mandarmi messaggi, anche se ho 40 anni, mi si è riacceso il fuoco dentro. Io non so cosa fare… L’Amauri che ammiravano tanto aveva 26 anni, era un animale, correva… ma adesso ho 40 anni. A loro non importa vogliono comunque che io ritorni. Non so se tornerò ma posso dire che mentalmente ho questa volontà“.