Home » Il party selvaggio di Sneijder con Clooney e Megan Fox
News

Il party selvaggio di Sneijder con Clooney e Megan Fox

Continuano ad emergere dettagli della “vida loca” di Wesley Sneijder. L’ultimo aneddoto raccontato dal centrocampista olandese al De Telegraaf riguarda un party selvaggio con George Clooney e Megan Fox ai tempi dell’Inter.

La vita sregolata di Wesley Sneijder, non solo a Madrid, ma anche a Milano ai tempi dell’Inter. L’ultima avventura raccontata dal centrocampista olandese riguarda un selvaggio party fino all’alba in compagnia di George Clooney, Megan Fox, Giorgio Armani e vari attori di Bolliwood. Tutto regolare, se non fosse che il giorno dopo Sneijder sarebbe dovuto scendere in campo con la formazione nerazzurra in Champions League, per un’importante sfida contro il Werder Brema. Nessun problema. Alla faccia del party con Clooney e Megan Fox, Sneijder non solo scese in campo, ma segnò anche un goal e fornì un assist in una sfida terminata 4-0 in favore dei nerazzurri.

Sneijder e il party con Clooney e Megan Fox

Dopo che nella propria autobiografia Wesley Sneijder ha sollevato il coperchio sul suo stile di vita “rock and roll” ai tempi del Real Madrid, l’olandese ha parlato anche delle feste scatenate a cui ha preso parte ai tempi in cui vestiva la maglia dell’Inter. Una in particolare. C’è stata infatti un’occasione, durante il suo periodo in nerazzurro, in cui una serata selvaggia ha aiutato a migliorare la sua prestazione in campo. “Una volta io e mia moglie abbiamo fatto una festa in uno spettacolo di Armani – ha raccontato l’ex centrocampista al De Telegraaf.C’erano George Clooney, Megan Fox e alcune star di Bollywood. Siamo tornati a casa alle sei del mattino e il giorno dopo ho segnato un goal e ho fatto un assist contro il Werder Brema in Champions League“. La partita terminò 4-0, con tripletta di Eto’o e goal di Sneijder. E poi dicono che in hangover non si riesce a far niente…