Home » Luke Garbutt lascia l’Everton, ma Ancelotti non sa chi sia (VIDEO)
News

Luke Garbutt lascia l’Everton, ma Ancelotti non sa chi sia (VIDEO)

In queste ore c’è parecchio fermento in Premier League. Molti giocatori, con contratto in scadenza, stanno lasciando ufficialmente i propri club per nuove avventure. All’Everton ben otto giocatori sono in partenza, altri due invece partiranno alla fine della stagione. Tra questi c’è Luke Garbutt, appena rientrato da un prestito all’Ipswich. Chi? Se non avete idea di chi sia, non preoccupatevi, neanche Carlo Ancelotti, tecnico dell’Everton dallo scorso dicembre, conosceva il povero Luke. L’allenatore non aveva idea di chi fosse Garbutt ed è apparso abbastanza confuso. 

Luke Garbutt lascia l’Everton, ma Ancelotti non sa chi sia

Durante la sua conferenza stampa pre-partita su Zoom, in vista della partita di mercoledì contro il Leicester City, ad Ancelotti è stato chiesto del terzino sinistro, ma l’ex Napoli è apparso molto smarrito: “Vuoi dire qualcosa riguardo Luke Garbutt che lascia il club dopo 11 anni? Come mai avete deciso di lasciarlo andare?”. Il tecnico, però, non ha saputo dare una risposta se non: “Chi?”. Ancelotti, dopo un breve consulto con l’addetto stampa dei Toffees ha ammesso di essere stato colto di sorpresa: “Scusa ma questa domanda mi ha colto di sorpresa, non lo so”. Il ventisettenne ha indossato per la prima volta la maglia dell’Everton nel 2009. Il ragazzo si trasferisce nel club di Liverpool dalle giovanili del Leeds United. Arriva presto in prima squadra, in molti lo vedono subito come il possibile futuro sostituto di Leighton Baines, ma le cose non vanno esattamente così a Goodison Park.

Una serie di prestiti l’hanno portato lontano dal Merseyside. Prima il Fulham, poi il Wigan, l’Oxford United e infine l’Ipswich. Il giocatore non ha avuto l’opportunità di lavorare con il tecnico italiano e ora lascia definitivamente l’Everton. Un’assenza di cui Ancelotti, molto probabilmente, non si renderà conto. Fortunatamente il difensore ha reagito positivamente allo smarrimento di Ancelotti. Ha condiviso infatti, sul proprio profilo Twitter, il video della conferenza stampa del tecnico aggiungendo l’emoticon della risata.