Home » Dugarry offesa shock a Messi. Bufera sull’ex attaccante francese
News

Dugarry offesa shock a Messi. Bufera sull’ex attaccante francese

Giorni fa vi avevamo parlato di quanto accaduto a Barcellona con Griezmann relegato a riserva di lusso. Molti si sono interrogati sull’incredibile involuzione del francese da quando ha messo piede in Catalogna e i maligni pensano che alla base del suo flop ci sia un rapporto mai decollato con Messi. Sarebbe proprio la Pulce ad aver convinto Setien a non schierarlo in campo nell’ultima partita contro l’Atletico Madrid. In tutto questo l’ex attaccante Dugarry ha offeso pesantemente il numero 10 argentino.

Dugarry offesa shock su Messi

Va bene la solidarietà tra connazionali, ma questa volta Dugarry ha davvero esagerato. “Di cosa dovrebbe avere paura Griezmann? Di un ragazzino basso e mezzo autistico? – ha detto l’ex Milan – Se ha un problema con Messi, può mangiarselo. Setién? È un brav’uomo ma non ha l’attitudine del grande tecnico. Sono sicuro che non abbia niente contro Griezmann. È semplicemente un incompetente“. Ovviamente è stato sommerso di critiche per queste affermazioni e ore dopo si è scusato: “Sono sinceramente dispiaciuto per le mie dichiarazioni su Lionel Messi. Non volevo offendere le persone con disturbi autistici, non era mia intenzione. Mi scuso con le persone che ho offeso”.

L’ingresso di Griezmann all’89’ ha sollevato un vero e proprio polverone. Col pareggio contro i colchoneros, i blaugrana sono stati scavalcati in classifica dal Real Madrid. Setién si è detto dispiaciuto per l’attaccante francese, sottolineando, però che non ha intenzione di chiedergli scusa. Il papà di Griezmann ha postato su Instagram: “Per scusarti la prima cosa che devi avere è la chiave del camion e questo non e’ il tuo caso, perché sei semplicemente un passeggero”. Post poi rimosso, ma in maniera tardiva. In tutto questo caos, dalla Spagna sono sicuri dell’addio di Messi nel 2021. Tra offese, insulti e polemiche, a Barcellona si vive davvero un’estate rovente.