Home » Rivaldo lancia la bomba: “Messi e CR7 insieme alla Juve. Sponsor e Agenti spingono”
calciomercato

Rivaldo lancia la bomba: “Messi e CR7 insieme alla Juve. Sponsor e Agenti spingono”

L’ex pallone d’oro Rivaldo, ha parlato del futuro di Messi e ha lanciato una bomba di calciomercato che sta facendo sognare i tifosi della Juventus. La Pulce e CR7 comporrebbero l’attacco più forte d’Europa.

Messi e CR7 alla Juve

Qualche anno fa pareva fantasia, adesso potrebbe (il condizionale è comunque d’obbligo) davvero realizzarsi, almeno stando a quanto dichiarato dall’ex fantasista del Barcellona a Betfair. E pensare che un paio d’anni fa Cristiano Ronaldo aveva invitato Messi a rimettersi in gioco in serie A. Eppure Leo proprio non voleva saperne di lasciare il club che l’aveva adottato da piccolo. Adesso, però, le cose sono cambiate drasticamente. Prima il litigio col ds Abidal, poi lo scandalo haters commissionati dal presidente Bartomeu per screditarlo sui social. Infine i battibecchi con Piqué e con l’allenatore Quique Setién. Dalla Spagna i media sono convinti: questa sarà l’ultima stagione dell’argentino in Catalogna.

Mesi fa Massimo Moratti aveva svelato che Zhang lo stava trattando, adesso invece si parla della Juventus. “Credo che alcuni agenti stiano già sognando una coppia Messi-Ronaldo alla Juventus – ha detto Rivaldo –. Se ciò accadesse ci sarebbe un ‘boom’ e credo che la Juventus recupererebbe rapidamente qualsiasi investimento grazie alla spinta che otterrebbe dalla visibilità e dal marketing. Sarebbe qualcosa di storico vederli insieme e credo che molti sponsor lo vorrebbero, dunque questa potrebbe essere una possibilità”. Occhio anche a un ritorno di fiamma del City, che già nel 2008 e poi di nuovo nel 2017 (prima del rinnovo) era stato vicino alla Pulce: “Ha il diritto di spostarsi se lo desidera e il ricongiungimento con Pep Guardiola al Manchester City potrebbe essere allettante per lui, insieme hanno costruito un grande gruppo al Barcellona“. Fantamercato? Probabilmente, ma intanto i tifosi bianconeri sognano la coppia d’attacco del secolo.