Home » Bufera su Neuer: intona canzone di estrema destra croata (VIDEO)
News

Bufera su Neuer: intona canzone di estrema destra croata (VIDEO)

Una vacanza un po’ fuori le righe e che sta sollevando un polverone sul portiere del Bayern Monaco e della Nazionale tedesca Manuel Neuer. Il campione del Mondo 2014 si trova in vacanza in Croazia, e fin qui nulla di strano. Se non fosse che in un video diffuso dalla Bild, si vede Neuer intento a cantare una canzone croata di estrema destra. Con il solito, inevitabile strascico polemico.

Una tranquilla e rilassante vacanza in Croazia, tra mare cristallino e amici, birra e riposo dopo l’ennesima Bundesliga portata a casa insieme al suo Bayern Monaco. Tra goliardia e festeggiamenti il portiere della Nazionale tedesca Manuel Neuer si è ritrovato a cantare a squarciagola una bella canzone in ottima compagnia. In un video pubblicato sul sito del quotidiano Bild, si vede infatti l’estremo difensore del Bayern su una barca ormeggiata a Dubrovnik con diversi amici, tra i quali l’allenatore dei portieri Toni Tapalovic. Tutti intenti a cantare “Lijepa li si” accompagnati magistralmente da un tizio che suona la fisarmonica. Tutto molto bello, peccato però che la canzone in questione e il suo autore siano alquanto controversi.

Neuer e la canzone croata di estrema destra

La canzone, il cui titolo in italiano significa “Quanto sei bella“, è stata scritta e composta dal controverso cantante croato Marko Perkovic. Egli, conosciuto in patria come “Thompson“, dal nome del famoso mitra americano, è un ammiratore del regime croato nazista degli Ustasha. Il testo della canzone in questione intonata da Neuer e compagnia, elenca diverse regioni croate e allude a “Herceg-Bosnia“, l’effimera repubblica croata della Bosnia, mai riconosciuta a livello internazionale e definitivamente sciolta dopo la firma degli accordi di Dayton nel 1995. Neuer per il momento non ha commentato il video. A fornire qualche spiegazione ci ha provato il suo manager, che ha dichiarato alla Bild come non parlando il croato il giocatore non fosse in grado di capire il testo della canzone. Errore in buonafede? Intanto è già polemica.

Ecco il VIDEO pubblicato dalla Bild riportato dalla pagina Twitter CroatianFooty:

https://twitter.com/CroatiaFooty/status/1282315277422690307