Home » Lady Perisic, messaggio enigmatico sul karma dopo Inter-Fiorentina
News

Lady Perisic, messaggio enigmatico sul karma dopo Inter-Fiorentina

L’Inter pareggia contro la Fiorentina e consegna di fatto la possibilità di vincere lo scudetto alla Juventus. Dopo la gara e dopo le dure parole del tecnico Antonio Conte, a stupire e a far notizia è un messaggio enigmatico condiviso sui social network da lady Perisic. Josipa, che ha sposato il croato nel 2012, ha infatti scelto di pubblicare un pensiero sul karma proprio dopo Inter-Fiorentina. La tempistica ha fatto subito pensare a un messaggio diretto al club milanese e in particolare al tecnico pugliese. Ad accreditare ulteriormente questa tesi è il fatto che la donna abbia scelto di pubblicare la frase in italiano, e non nella sua lingua madre. 

Lady Perisic, messaggio enigmatico sul karma dopo Inter-Fiorentina

Perisic si è trasferito al Bayern Monaco la scorsa estate, dopo la bocciatura di Antonio Conte. Il croato rimarrà in Germania almeno fino ad agosto, due mesi oltre la scadenza del prestito, percependo solo la metà dello stipendio. I nerazzurri sperano poi nel riscatto da parte del club bavarese, ma ancora non c’è nulla di certo. Nel frattempo ad attirare l’attenzione dei media è la moglie di Ivan, a causa di un messaggio piuttosto particolare dopo il match di San Siro. La Beneamata pareggia infatti contro la Fiorentina e consegna la possibilità di vincere lo scudetto ai bianconeri, ma perde anche il secondo posto, conquistato dall’Atalanta. Un particolare che poco interessa a Conte, che nel post partita parla di vincenti e perdenti: “Se arrivi secondo sei il primo dei perdenti. Capisco che c’è chi si accontenta di questo, ma per me è privo di significato”.  

Subito dopo le parole del pugliese, però, arriva anche un messaggio enigmatico direttamente sul profilo Instagram di Josipa Perisic, che in molti hanno subito collegato alla gara dei nerazzurri: “Karma. Chi ti ha tradito, verrà tradito. A chi ti ha mentito, mentiranno. Chi ti ha illuso, verrà illuso. Chi ti ha offeso, verrà offeso. A chi ti ha fatto soffrire, verrà fatto di peggio. Perché sono così le regole del gioco. Le regole semplicissime della vita”. Si riferirà al buon Conte?