Home » Festa amara per Fabinho, ladri in casa durante le celebrazioni per il titolo
News

Festa amara per Fabinho, ladri in casa durante le celebrazioni per il titolo

Festa amara per Fabinho. Il Liverpool ha finalmente festeggiato ufficialmente il titolo di campione d’Inghilterra ma, durante le celebrazioni, dei ladri hanno pensato bene di introdursi in casa del brasiliano, portando via un cospicuo bottino. Si ritiene che i malviventi abbiano svaligiato l’abitazione del centrocampista proprio mentre ad Anfield andava in scena la festa dei Reds. Un colpo ben studiato dai ladri, che hanno scelto in modo intelligente quando colpire. I delinquenti erano infatti certi che la famiglia Fabinho non fosse in casa e non sarebbe rientrata presto. I malviventi hanno portato via diversi gioielli e un’Audi RS6 grigia, il cui prezzo di base si aggira sui 130mila euro. Il giocatore ha scoperto che la sua casa era stata svaligiata quando è tornato alla proprietà e ha denunciato subito l’accaduto. Le forze dell’ordine hanno aperto subito un’indagine.

Festa amara per Fabinho, ladri in casa durante le celebrazioni per il titolo

Dopo qualche ora hanno ritrovato l’auto, che era stata abbandonata nei pressi di Wigan. Il resto della refurtiva, però, difficilmente verrà recuperato. A confermare il furto anche la polizia del Merseyside: “I detective di Sefton sono in cerca di informazioni a seguito di un furto con scasso a Formby. La polizia è stata chiamata a un indirizzo nelle prime ore di questa mattina quando gli occupanti sono entrati nella loro casa, per poi scoprire che era stata svaligiata“. Fabinho non è il primo giocatore Reds a subire un furto in casa. Prima di lui già Roberto Firminino e Sadio Manè avevano avuto a che fare con i ladri. La casa del senegalese era stata svaligiata durante un match del Liverpool contro il Bayern Monaco nel 2019. Le stelle della Premier League sono sempre più preoccupate per questi furti in casa di giocatori, che stanno diventando sempre più frequenti. 

Il Liverpool ha rifiutato di commentare quanto accaduto a Fabinho. I Reds, al momento, si godono il successo in Premier ottenuto dopo 30 anni. Un successo ottenuto grazie anche al brasiliano che è stato uno dei punti fermi della formazione di Jurgen Klopp.