Home » Padre guarda la partita, la figlia sfrutta Tweet in TV
News

Padre guarda la partita, la figlia sfrutta Tweet in TV

A chi non è mai capitato di dimenticare le chiavi della macchina in casa? Un problema comune presto risolvibile, se solo non si rimanesse chiusi fuori casa. Se ci fosse qualcuno nell’abitazione basterebbe comunicare con lui, ma se questo qualcuno stesse guardando la propria squadra mentre si sta giocando la promozione nella serie superiore, come si fa? Una ragazza, in Spagna, ha trovato la soluzione. Maria aveva bisogno delle chiavi dell’auto, ma il padre era troppo concentrato sulla partita di Segunda Division tra Castellón e Cornellá. La giovane donna quindi, consapevole del messa in onda del match, ha dovuto utilizzare un modo curioso ma efficace per comunicare con l’uomo. Durante la diretta venivano mandati in onda i tweet degli utenti che commentavano la gara. La ragazza ha quindi intelligentemente sfruttato questo mezzo per far arrivare il suo messaggio al papà. 

Padre guarda la partita, la figlia sfrutta Tweet in TV: “Papà, tirami le chiavi”

Alla ragazza non importava nulla della partita ma sapeva che suo padre era incollato alla TV per seguire questa importante sfida dei playoff. Durante il match della Segunda Division, tramesso da Footters, gli utenti di Twitter potevano commentare in diretta, utilizzando gli hashtag #CastellonCornella e #SUPERFINALES2020. Alcuni tweet venivano poi mandati in onda dalla piattaforma streaming. Il tweet di una ragazza che ha utilizzato questi hashtag è diventato subito virale ed è stato poi trasmesso in tv. La giovane donna chiedeva al padre, con cui non riusciva a comunicare, di tirarle le chiavi della macchina. Il padre è un super tifoso, era intento a guardare il match e non sapeva che la figlia avesse bisogno del suo aiuto: “Papà, so che stai guardando questa. Tirami le chiavi fuori dalla finestra, non vado a cena e farò tardi”. 

Ma tutto è bene ciò che finisce bene. Il padre vede il tweet in diretta TV e aiuta la figlia. La ragazza stessa ha poi fatto sapere com’è andata a finire a tutti coloro incuriositi dalla vicenda: “Ragazzi, mio ​​padre mi ha lanciato le chiavi. Abbiamo graffiato un po’ una macchina, ma non succede nulla. Grazie mille all’uomo che mette i tweet in TV“. Non è dato sapere, invece, che squadra tifasse l’uomo e se la serata si sia conclusa bene anche per lui.