Home » La ‘sliding door’ di Pulisic: “Pregai lo United di prenderlo, ma…”
News

La ‘sliding door’ di Pulisic: “Pregai lo United di prenderlo, ma…”

L’acquisto più azzeccato del Chelsea, come molti in Inghilterra lo hanno definito. Christian Pulisic, attaccante esterno dei Blues, ha vissuto un’ottima stagione d’esordio in Premier League, con 25 presenze, 9 goal e 6 assist. Non male per il 21enne statunitense. Pensare che l’attaccante sarebbe potuto finire al Manchester United, almeno stando alle parole di un ex osservatore dei Red Devils.

Esistono delle “sliding doors” che possono cambiare una vita, anche quella di un calciatore. Questo è il caso anche del talento statunitense del Chelsea Christian Pulisic, 21enne attaccante esterno che ha brillato nella sua stagione d’esordio a Stamford Bridge. Sotto la guida di Frank Lampard, l’ex Borussia Dortmund, dopo una partenza timida, ha finito alla grande la stagione trascinando il Chelsea al quarto posto in Premier e alla qualificazione per la prossima Champions League. Pensare che Pulisic sarebbe potuto finire agli acerrimi rivali dei Blues, il Manchester United, in giovanissima età. Questo ha dichiarato Jorge Alvial, ex osservatore del club di Manchester.

“Pregai lo United di prendere Pulisic”

Il Manchester United ha avuto l’opportunità di prendere Pulisic quando era più giovane, con l’osservatore dei Red Devils Alvial sbalordito dai progressi che lo statunitense stava avendo in Germania: “Sapevo quanto stava crescendo a Dortmund, sapevo sarebbe diventato una stella“, ha raccontato lo scout al Manchester Evening News. “Ho sempre creduto in lui, ho sempre tenuto stretti contatti con suo padre. Lo chiamai per dirgli che lo avrei raccomandato al Manchester United“. Alvial taglia corto: “Non è stato un caso di ‘Hey date un’occhiata a questo ragazzo’. Dissi allo United ‘Dovete prendere questo ragazzo!!‘. Una richiesta rimasta disattesa. E adesso il Chelsea gongola…