Home » Arsenal vince FA Cup, come hanno festeggiato Martinez e Torreira
News

Arsenal vince FA Cup, come hanno festeggiato Martinez e Torreira

L’Arsenal vince la FA Cup contro il Chelsea. Un successo importante per i Gunners che va festeggiato nel migliore dei modi. Super party? Macché, Emiliano Martinez e Lucas Torreira hanno optato per il McDonalds. In un Wembley deserto e silenzioso la formazione di Mikel Arteta ha vinto per la quattordicesima volta nella sua storia la competizione, grazie a due gol del capitano Pierre-Emerick Aubameyang. A niente è valsa la rete di Christian Pulisic, messa a segno dopo soli 5 minuti. Sono i Gunners ad alzare il trofeo, che il gabonese fa cadere poco prima dei festeggiamenti. Le celebrazioni poi continuano, ma altrove. Tra i protagonisti della serata, non solo il capitano, ma anche Emiliano Martinez.

Arsenal vince FA Cup, come hanno festeggiato Martinez e Torreira

Il 27enne ha sostituito l’infortunato Bernd Leno tra i pali e in molti ora credono che la maglia numero 1 del club sarà finalmente sua. Da riserva a titolare, grazie alle ottime prestazioni nel Project Restart. Un vero e proprio sogno per lui, che indossa la maglia Gunners da 10 anni. Martinez era tra i più emozionati dopo la vittoria della FA Cup. Nel post partita l’estremo difensore, che non ha potuto fare nulla sulla rete di Pulisic, ha subito fatto una videochiamata con la sua famiglia ed è apparso visibilmente emozionato. È stato poi intervistato con Aubameyang e non è riuscito a trattenere le lacrime. Una giornata di festa per lui e per i Gunners, una giornata da celebrare nel migliore dei modi.

Dopo le celebrazioni in campo, Martinez e i compagni hanno continuato a festeggiare nello spogliatoio e, come testimoniano i video pubblicati da alcuni giocatori sui social, la festa è poi proseguita sul pullman del club. A tarda notte, però, l’estremo difensore e il compagno di squadra Torreira hanno deciso di non fermarsi. Nessun party esclusivo, i due, come testimonia la foto pubblicata dall’uruguaiano sui social, hanno optato per il McDonalds. Un po’ di junk food per riprendersi da una serata speciale.