Home » L’ex Juve Howedes si ritira dal calcio: “Non mi interessano più né i soldi né giocare”
News

L’ex Juve Howedes si ritira dal calcio: “Non mi interessano più né i soldi né giocare”

Vi ricordate Howedes? Arrivò nel 2017 alla Juventus per sostituire Leonardo Bonucci partito alla volta di Milano. Il difensore era reduce da 10 stagioni allo Schalke 04 e Marotta ci puntava molto. Peccato che poi un grave infortunio lo tenne fuori tutta la stagione. Trasferitosi poi in Russia, alla Lokomotiv Mosca, il calciatore dopo 2 stagioni, a soli 32 anni ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato.

Benedikt Howedes si ritira dal calcio

“Era da tempo che continuavo a pensarci – ha spiegato a Der SpiegelHo ricevuto anche alcune proposte dalla Germania e dall’estero, ma non volevo dipendere dalle decisioni degli altri. Volevo tracciare una linea ora. Recentemente ho viaggiato con mia moglie e mio figlio in un camper nel sud della Francia e ho capito quanto volessi viverlo più da vicino: a quel punto il calcio è diventato così poco importante per me. Mio figlio ha 21 mesi e sfortunatamente non ho passato molto tempo con lui durante il periodo a Mosca: questa cosa mi ha fatto soffrire”.

Una scelta sicuramente antitetica a quella che fanno la maggior parte dei suoi colleghi: “È un passo difficile per uno come me che ha amato giocare a calcio fino alla fine. È difficile imbattersi in un palcoscenico esaurito, penserò a questa scelta anche tra qualche anno. Forse l’emergenza Coronavirus e le successive gare senza pubblico erano un suggerimento. Può sembrare stupido perché ho beneficiato tanto del business del calcio, ma il denaro non è importante per me. Orologi e automobili costose non si adattano al mio stile di vita. Ho guadagnato abbastanza e non andrò in bancarotta solo perché non sono più un calciatore professionista”