Home » Juventus, Pirlo per l’attacco ha le idee chiare: vuole un ex compagno bianconero
calciomercato

Juventus, Pirlo per l’attacco ha le idee chiare: vuole un ex compagno bianconero

Sarà una mezza rivoluzione in casa Juventus dopo l’esonero di Maurizio Sarri e l’insediamento a sorpresa di Andrea Pirlo come nuovo allenatore bianconero. L’ex regista della Nazionale avrebbe ben chiaro in mente quali sono i giocatori sacrificabili e quali invece gli innesti utili per la sua idea di calcio. Per l’attacco avrebbe individuato un suo ex compagno di squadra proprio a Torino.

È Alvaro Morata l’obiettivo numero uno per l’attacco del nuovo allenatore della Juventus Andrea Pirlo. Dopo l’ufficialità della sua nomina a tecnico dei campioni d’Italia, l’ex regista azzurro starebbe pianificando le mosse di calciomercato e avrebbe le idee ben chiare. Morata, con il quale Pirlo ha giocato nella stagione 2014-2015 raggiungendo la finale di Champions League, rappresenterebbe il sostituto ideale di Gonzalo Higuain, destinato a lasciare Torino. L’attaccante spagnolo in questa stagione all’Atlètico Madrid ha disputato 34 presenze mettendo a segno 12 reti. I Colochoneros lo hanno strappato al Chelsea per la considerevole cifra di 65 milioni di euro e non vorrebbero certo svenderlo ai bianconeri.

Pirlo ha scelto Morata per l’attacco della sua Juventus

Una forte spinta per Morata verso un ritorno all’ombra della Mole Antonellina potrebbe essere fornita dai suoi legami con il Belpaese: sua moglie e madre dei suoi figli, Alice Campello, è italianissima e la coppia appena possibile torna spesso a Torino; inoltre l’attaccante ex Chelsea e Real possiede vari immobili ed interessi economici nel capoluogo piemontese. Dal canto suo l’Atlètico Madrid, da quanto si dice in Spagna, ha già fatto sapere alla dirigenza della Vecchia Signora che non intende accettare contropartite tecniche per il suo numero 9, ma solo un conguaglio cash. La strada è tracciata, Pirlo ha fatto i suoi nomi. Ora l’obiettivo di Paratici sarà sfoltire e poi regalare all’ex regista della Nazionale i giocatori richiesti. Morata su tutti.