Home » Messi via dal Barcellona: da Puyol e Suarez, tutti con la Pulce
News

Messi via dal Barcellona: da Puyol e Suarez, tutti con la Pulce

Una notizia shock che ha scosso le vite di tutti gli appassionati di calcio e in particolar modo dei tifosi del Barcellona: Lionel Messi pare proprio aver comunicato al club blaugrana la sua decisione di lasciare la Catalogna e provare una nuova sfida. Il tam tam mediatico successivo al diffondersi della notizia è stato clamoroso. Sui social impazzano commenti; i fan di qualsiasi squadra del pianeta sognano l’approdo del fenomeno argentino nel proprio club. E non sono mancate anche le considerazioni di personaggi noti, tra cui l’ex capitano del Barça Puyol.

Un’indiscrezione partita dall’Argentina e che con il passare dei minuti ha trovato sempre più conferme sia in Spagna che nel resto del mondo: Leo Messi avrebbe comunicato al Barcellona la volontà di lasciare immediatamente il club. Senza esito dunque il coloquio avuto nei giorni scorsi con il tecnico Koeman, che evidentemente non è riuscito a convincere l’asso argentino a restare in Catalogna almeno per un’altra stagione. Il sei volte Pallone d’Oro si avvarrebbe di una clausola che gli permette di rescindere unilateralmente il contratto al termine di ogni stagione. Prevedibili ed inevitabili sono arrivate le reazioni di mezzo mondo. Da semplici tifosi ad illustri colleghi, tutti hanno voluto esprimere la propria opinione sul quasi certo addio di Messi al Barcellona, e tra questi anche Puyol e Suarez.

Messi lascia il Barcellona, con l’appoggio di Puyol

L’ex capitano e bandiera del Barcellona Charles Puyol ha apertamente dichiarato tutto il suo sostegno al fenomeno argentino: “Rispetto e ammirazione, hai tutto il mio appoggio, amico“, ha scritto il catalano sui social. Un messaggio che poco dopo è stato rilanciato con tanto di manine che applaudono da Luis Suarez, in pratica ‘licenziato’ dal nuovo tecnico Koeman, e desideroso di chiarezza sul proprio futuro. Tra i tanti messaggi anche quello di commosso saluto del presidente della Catalogna: “La Catalogna sarà sempre la tua casa. Grazie mille per tutti questi momenti di felicità e di calcio straordinario. Abbiamo avuto la possibilità di condividere alcuni anni della nostra vita con il miglior giocatore del mondo. Non ti dimenticheremo mai“. Nei prossimi giorni tanti altri diranno la loro sulla vicenda. Poi arriverà il momento di scoprire quale diventerà la nuova casa del numero 10 argentino. Man City, Psg, Inter e tante altre sperano…