Home » Aguero e Twitch, troppi messaggi su Messi ma lui trova la soluzione
News

Aguero e Twitch, troppi messaggi su Messi ma lui trova la soluzione

Pochi giorni fa la notizia che Lionel Messi volesse lasciare il Barcellona ha fatto il giro del mondo in pochi secondi. Da quel momento si susseguono aggiornamenti continui sulla vicenda, anche se ancora il diretto interessato non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Tra le diverse notizie circolate quella più insistente riguarda sicuramente il Manchester City. Il club inglese sarebbe infatti in pole position, rispetto ad altri club, per accaparrarsi l’argentino ma ancora nulla è certo. Tutti, dunque, si chiedono cosa accadrà nel futuro dell’attaccante e i più interessati cercano notizie o aggiornamenti ovunque, anche su Twitch. Ne sa qualcosa Sergio Aguero, che è stato letteralmente sommerso da domande sul giocatore balugrana. Il Kun, però, non si è perso d’animo e ha trovato presto una soluzione: ha silenziato le parole “Messi”, “Leo” e “GOAT” nel suo live stream.

Aguero e Twitch, troppi messaggi su Messi ma lui trova la soluzione

L’attaccante del Manchester City è uno streamer regolare e ha ormai raggiunto quasi 2 milioni di follower da quando ha creato il suo canale. Il numero 10 del club inglese, dopo un breve periodo di assenza, ha ripreso con le sue live, ma gli utenti collegati erano interessati solamente a una cosa, il caso Lionel Messi. La scorsa sera Aguero ha dato il via a una diretta, 34mila persone si sono sintonizzate sul suo canale ma, come prevedibile, il protagonista dei commenti e dei messaggi era solamente uno, La Pulce. 

Migliaia di tifosi si sono rivolti al Kun per sapere se Messi indosserà davvero la maglia Citizens. Il club si sa, è parecchio interessato e starebbe tentando di portare a termine uno dei più grandi trasferimenti nella storia del calcio. Ma ad alimentare le voci di un possibile arrivo di Messi all’Ethiad Stadium è stato proprio Aguero. L’attaccante del City, infatti, ha rimosso il “10” dal suo nome utente di Instagram. Il Kun è stato così inondato di messaggi su Twitch ma, come riporta Sportbible, ha risolto ben presto il problema silenziando le parole “Messi”, “Leo” e “GOAT”. L’ex Atletico Madrid voleva solo giocare a Fall Guys e non di certo rispondere alle domande sull’amico connazionale. Per conoscere il futuro di Lionel Messi, non bisogna dunque chiedere al Kun, ma attendere gli sviluppi dei prossimi giorni.