Home » Calciomercato, è Chelsea show: Abramovic ha riaperto il portafogli…
calciomercato

Calciomercato, è Chelsea show: Abramovic ha riaperto il portafogli…

C’è una regina assoluta in questa prima parte di un anomalo calciomercato, ed è il Chelsea di Abramovic. Il magnate russo, dopo le spese pazze delle prime stagioni come proprietario dei Blues, era rientrato nei ranghi, tra Fair Play Finanziario e blocco imposto dalla Fifa. Ma in questa stagione il vecchio Roman ha deciso di riaprire decisamente il portafogli, e il suo Chelsea ha già speso quasi centocinquanta milioni di euro sul mercato. E non vuole fermarsi qui…

Centocinquanta milioni di euro già sborsati, e altri 80 circa pronti per un ulteriore acquisto. È questa la pazzesca cifra che mister Roman Abramovic ha tirato fuori dal portafogli per rinforzare il suo Chelsea e farlo tornare di prepotenza nell’elitè europea. 38 milioni di euro per il trequartista dell’Ajax Hakim Ziyech, 53 per l’attaccante del Lipsia Timo Werner, altri 56 per il terzino sinistro del Leicester Ben Chilwell. Il totale fa 147 milioni, senza contare l’ingaggio garantito a Thiago Silva, appena arrivato a parametro zero dal Paris Saint Germain. Al difensore brasiliano verranno versati 10 milioni tondi tondi per un anno, con bonus alla firma ed opzione di rinnovo per una seconda stagione. Ma il calciomercato del Chelsea non è finito qui, anzi. Manca infatti la classica ciliegina sulla torta…

Il faraonico calciomercato del Chelsea

Il patron del Chelsea non vuole fermarsi qui. È infatti dato per imminente in Inghilterra un nuovo, onerosissimo acquisto dei Blues: la stella del Bayer Leverkusen Kai Havertz è infatti già pronta a fare le valigie direzione Londra per una cifra che, comprensiva di bonus, supera gli 80 milioni di euro. Il totale delle spese supererà quindi lungamente i 200 milioni totali. Quasi il doppio rispetto alla faraonica campagna acquisti che il russo mise a segno nell’anno del suo approdo a Stamford Bridge, il 2003. Le avversarie, in Premier League ed in ambito europeo, sono avvisate: nella prossima stagione chiunque dovrà vedersela con il Chelsea di Frank Lampard.