Home » Van der Sar, lettera allo United per Van de Beek: “Prendetevi cura di Donny”
News

Van der Sar, lettera allo United per Van de Beek: “Prendetevi cura di Donny”

Donny van de Beek è ufficialmente un giocatore del Manchester United. Il club ha ufficializzato l’acquisto con una nota ufficiale sul suo sito ufficiale e ha diffuso la notizia anche sui propri profili social. L’olandese lascia così l’Ajax dopo dodici anni e si trasferisce all’Old Trafford per una cifra che si aggira intorno ai 39 milioni di euro, più 5 milioni di euro di bonus. Il 23enne ha firmato un contratto fino a giugno 2025. I Lancieri hanno detto addio al loro pupillo con un toccante video nel quale si ripercorre la carriera in maglia Ajax del centrocampista. Dai primi calci al pallone con la maglia del club di Amsterdam alla gloria in Champions League. Ma anche il il direttore generale della società olandese ha voluto salutare, a suo modo, il 23enne. Van der Sar ha scritto un’emozionante lettera ai tifosi dello United, che lui conosce molto bene.  

Van der Sar, lettera ai tifosi United per Van de Beek: “Prendetevi cura del nostro Donny”

L’ex estremo difensore, all’Old Trafford dal 2005 al 2011, ha scelto una pagina pubblicitaria sul Manchester Evening News per parlare del suo Donny: “Cari tifosi del Manchester United, spero che stiate bene. Sembra che le nostre strade si siano incrociate di nuovo. Uno dei nostri giocatori diventa uno dei vostri. E come tanti colleghi prima di lui, è stato all’Ajax sin da quando era ancora un ragazzino. Poco dopo il suo debutto è diventato uno dei nostri migliori giocatori e specialmente gli ultimi due anni sono stati fantastici, dalla finale di Europa League (nessun rancore) alla nostra cavalcata in Champions League e alla vittoria del campionato olandese. La squadra di cui faceva parte ha mostrato al mondo chi siamo e cosa rappresenta l’Ajax. Come voi, siamo orgogliosi di essere una delle squadre che aiutano i giovani a crescere e che danno loro l’opportunità di mettersi alla prova ai massimi livelli”.

Per Van de Beek è arrivato però il momento di andare avanti e di sognare. Van der Sar chiede quindi un favore ai tifosi Red Devils, di prendersi cura del centrocampista: “La vostra nuova stella incarna perfettamente questo orgoglio. Ed è solo uno dei motivi per cui non volevamo che andasse via, ma abbiamo capito che è arrivato per lui il momento di andare avanti. Di sognare. E quale posto migliore per farlo, se non il vostro Teatro? Credetemi, lo so. Per favore, prendetevi cura del nostro Donny e aiutatelo a sognare. Godetevi il futuro”.