Home » Mendes pigliatutto: super incasso per il trasferimento di Fabio Silva, ma non è nemmeno l’agente…
News

Mendes pigliatutto: super incasso per il trasferimento di Fabio Silva, ma non è nemmeno l’agente…

I procuratori nel calcio moderno stanno assumendo un ruolo sempre più imprescindibile. Fondamentali in ogni trattativa di calciomercato, pronti a sollevare schermaglie mediatiche, geniali nel tirare sui prezzi e soprattutto sulle commissioni… Da Mino Raiola a Jonathan Barnett fino a Jorge Mendes, solo per citare i procuratori top, in ogni compravendita di calciatori c’è sempre il loro zampino. Proprio il portoghese, agente tra gli altri di Cristiano Ronaldo e Jose Mourinho, ha portato a termine il capolavoro dei capolavori, ottenendo una mega commissione per il trasferimento di Fabio Silva al Wolverhampton. Tutto normale, tranne che Jorge Mendes non è nemmeno il procuratore del talento lusitano…

118 milioni di dollari di commissioni e oltre 1,2 miliardi di euro in stipendi dei suoi assistiti. Questo, secondo Forbes, il giro d’affari gestito da Jorge Mendes, super procuratore fondatore della Gestifute nell’ormai lontano 1996. Cristiano Ronaldo e Jose Mourinho sono le punte di diamante della sua scuderia. Poi ci sarebbero anche Di Maria, James Rodriguez, Bernardo Silva e tanti, tanti altri. L’influenza di Mendes si estende per tutto il mondo del calcio, ma è particolarmente profonda con il Wolverhampton, squadra di cui il portoghese è “advisor”. Gli affari con il club inglese vanno a gonfie vele, anche quando il procuratore, apparentemente, non c’entrerebbe nulla. Qualche giorno fa i Wolves hanno acquistato il giovane talento Fabio Silva dal Porto per la cifra record di 40 milioni di euro, e Mendes ha ricevuto una mega commissione per il trasferimento. Il fatto è che non è nemmeno il procuratore del 18enne…

Mendes e la super commissione per il trasferimento di Fabio Silva

Il Porto ha infatti informato la borsa portoghese che pagherà all’agenzia Gestifute di Jorge Mendes ben sette milioni di euro come commissione per il trasferimento da quaranta milioni di euro della stellina portoghese Fabio Silva al Wolverhampton. Un bell’assegno, se si considera che Jorge non è affatto il procuratore del ragazzo, rappresentato dalla società Soccer Talents Vision (STV), che lo ha affiancato quando ha messo nero su bianco sul contratto quinquennale che lo legherà ai Wolves. In pratica per incassare la cospicua somma, il Porto ha dovuto “accontentare” anche il super procuratore lusitano. Un ottimo affare, verrebbe da dire…