Home » Gareth Bale al Tottenham, cosa ne pensa Zidane?
News

Gareth Bale al Tottenham, cosa ne pensa Zidane?

Gareth Bale, dopo 7 anni al Real Madrid, riparte dal Tottenham. L’annuncio ufficiale è arrivato e il gallese torna così a vestire la maglia Spurs. Le sue condizioni fisiche, secondo quanto riportato da Marca, non sono tra le migliori. Il giocatore sarebbe infatti infortunato: un piccolo problema al ginocchio per il 31enne, riscontrato durante il ritiro con il Galles all’inizio di settembre. Un fastidio che potrebbe tenerlo lontano dal terreno da gioco per diverse settimane, ma che non sembra comunque preoccupare il club londinese. Bale, dopo l’esperienza tra alti e bassi con il Real, lascia così la maglia blancos per almeno un anno e si allontana dal tecnico Zinedine Zidane con il quale non ha mai avuto un grande rapporto. 

Gareth Bale al Tottenham, cosa ne pensa Zidane?

L’attaccante e il francese non hanno mai legato, nonostante Gareth sia stato determinante in tutte le Champions League conquistate dalle merengues sotto la guida di Zidane. Ma ora che il gallese si unisce al Tottenham, cosa penserà il tecnico? Il suo commento è arrivato puntuale, nella conferenza stampa in vista della prima partita del Real contro la Real Sociedad. I blancos, domenica, inizieranno la loro scalata verso la conquista del titolo in Liga, ma il francese ha speso due parole anche sulla partenza di Bale. 

Zidane non è apparso molto interessato alla faccenda, ma augura comunque il meglio al gallese: “Non è così, ma non mi interessa davvero. È più complicato, con Bale si tratta sempre di una parte contro l’altra. Anche se con Gareth non ho mai avuto problemi. Ci saranno sempre cose che succederanno. Adesso sta cambiando, tutto quello che possiamo fare è augurargli il meglio. Queste cose accadono nel calcio, ma ho sempre detto che era un giocatore spettacolare. Il tecnico ha anche rivelato di non aver dato alcun consiglio a Bale prima di partire per l’avventura in Premier League: Non ho parlato con lui. Ma so cosa ha fatto per questo club. Ha sempre dimostrato la sua qualità e quello che ha ottenuto con il club non si può discutere”.