Home » Argentina, Scaloni replica a Di Maria: “È arrabbiato? Non mi preoccupo”
News

Argentina, Scaloni replica a Di Maria: “È arrabbiato? Non mi preoccupo”

Pochi giorni fa il mancino del Paris Saint Germain Angel Di Maria ha attaccato il commissario tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni per non averlo convocato per le prossime gare della Selecciòn. A breve giro di posta il Ct albiceleste ha fatto arrivare la sua risposta al Fideo, rispedendo al mittente l’inaspettato attacco ricevuto.

Non si è fatta attendere la risposta del Ct della Nazionale argentina Lionel Scaloni all’attacco subito dall’attaccante Angel Di Maria. In settimana El Fideo ha criticato la decisione del tecnico della Selecciòn di non convocarlo per le sfide contro Ecuador e Bolivia valide per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar del 2022. Si dice che Scaloni preferisca portare giocatori più giovani e accantonare, almeno per il momento, i veterani. Una motivazione che non è piaciuta a Di Maria. Parlando ai microfoni di Cadena 3, il Ct ha risposto piccato alle parole del mancino del Paris Saint Germain.

Argentina, Scaloni risponde a Di Maria

Scaloni ha difeso a spada tratta le sue scelte: “Non sono preoccupato che Di Maria sia arrabbiato. Io lo apprezzo e lo apprezzerò sempre, ma nelle sei partite dopo la Coppa America la squadra ha lavorato bene senza di lui“. Un’esclusione che però non significa che il Fideo verrà accantonato per sempre: “Lui (Di Maria) non fa parte di questa convocazione, ma non è fuori dalla nazionale“. L’ultima presenza in nazionale di Di Maria è arrivata a Luglio 2019 quando ha giocato nella finale valida per il terzo posto in Coppa America. L’obiettivo dell’attaccante del Psg sono i Mondiali in Qatar, e farà di tutto per esserci. Scaloni, per ora, non ha chiuso del tutto la porta…