Home » La perla da centrocampo di Angel Gomes del Boavista (VIDEO)
News

La perla da centrocampo di Angel Gomes del Boavista (VIDEO)

Una vera e propria perla quella messa a segno dal ventenne centrocampista del Boavista ed ex Manchester United Angel Gomes. Un tiro da centrocampo forte e preciso che ha colto impreparato il portiere della Moreirense Pasinato. E dalle parti di Old Trafford c’è già chi si mangia le mani per aver lasciato andare con un po’ troppa facilità un talentino del genere…

Sono bastati 3 milioni e mezzo di euro al Lille per strappare al Manchester United Angel Gomes, trequartista inglese di origini angolane nato nel 2000. I francesi hanno blindato con un quinquennale il talento della nazionale inglese Under 20, per poi girarlo immediatamente in prestito al Boavista, in Portogallo. E il ventenne ha subito mostrato sprazzi di classe nella sfida in casa della Moirerense, la sua terza da titolare nella nuova avventura portoghese. Dopo appena nove minuti di gioco, l’ex United ha rubato palla a centrocampo e vedendo il portiere avversario colpevolmente fuori dai pali ha scagliato un tiro preciso che si è insaccato in fondo alla rete.

La perla di Angel Gomes del Boavista

Angel Gomes ha scelto un modo fantastico per mettere a segno il suo primo goal nella Primeira Liga portoghese, nonchè il primo tra i professionisti. Un goal che ha ricordato quelli di un giocatore che a Manchester è leggenda, David Beckham. E dalle parti di Old Trafford molti tifosi venuti a conoscenza del super goal del classe 2000 hanno mostrato il proprio disappunto verso la dirigenza per aver lasciato andare così facilmente un giocatore del genere. “Uno dei migliori talenti buttato via. Questa stupida dirigenza“, ha scritto un tifoso. “Lasciare Angel Gomes andar via così è una grande sconfitta per lo United“, ha postato un altro. Un goal non fa una carriera, direbbe qualcuno, ma se i presupposti sono questi, Angel Gomes farà sicuramente divertire i tifosi del Boavista. Vedere per credere.

Ecco il VIDEO del goal del classe 2000: