Home » Lady Antognoni e Douglas Costa frecciatine alla Juve
News

Lady Antognoni e Douglas Costa frecciatine alla Juve

Nell’ultimo giorno di calciomercato la Juventus si è resa protagonista con l’acquisto di Federico Chiesa dalla Fiorentina e conseguente prestito secco di Douglas Costa al Bayern Monaco. Un affare che ha fatto scontenti i tifosi della viola e il brasiliano che non pensava di lasciare Torino nell’ultimo giorno di mercato. Dalla moglie di Antognoni e da Costa sono arrivate stoccate alla vecchia signora.

Lady Antognoni e Douglas Costa contro la Juve

“Finalmente questa storia assurda è terminata – scrive Rita Antognoni su facebook -. Comunque lasciatemelo dire, anche la società più importante d’Italia si è ridotta alle ultime 24 ore dopo due anni di flirt e strizzatine di occhio. Mi riviene in mente quella sera che Melloni chiamò per sapere se Giancarlo accettava di passare alla Juve, l’avvocato lo voleva fortissimamente e sul piatto per lui avrebbe messo davvero tanto, ma lui non accettò voleva soltanto rimanere a Firenze. Quindi in chiusura la signora ha bacchettato anche Chiesa reo di aver ceduto alle avance della Vecchia Signora. L’ala genovese si trasferisce in prestito per 10 mln (rateizzati in due anni) con opzione di riscatto fissato a 40 mln.

Nel frattempo, Douglas Costa è tornato a Monaco di Baviera dopo 3 anni e ha dichiarato: “Sono molto felice di giocare di nuovo per l’FC Bayern. Sono stato benissimo a Monaco ottenendo molti successi e sono sicuro che ora vinceremo di nuovo grandi titoli. Parole che suonano come una stoccata ai bianconeri che in questi anni non sono riusciti a vincere nulla a livello internazionale. Il brasiliano non ha digerito la scelta della società di Agnelli che dal canto suo risparmierà i suoi 6,5 mln d’ingaggio.