Tuanzebe, giocatore da Guinness World Records grazie a…Hungry Hippos

Inizio vincente in Champions League per il Manchester United, che batte il PSG per 2-1 al Parc de Princes. Fernandes e Rashford siglano il successo Red Devils nella prima gara della fase a gironi del Gruppo H e lo United condivide ora la vetta della classifica con il Lipsia, che ha battuto l’Istanbul Basaksehir. In assenza di Maguire ed Bailly, infortunati, tra i protagonisti della difesa emerge Axel Tuanzebe. L’ultima apparizione del 22enne in maglia Red Devils risaliva alla gara contro il Colchester in Carabao Cup, ma la sua prestazione di Parigi ha conquistato tutti. Il ragazzo è riuscito a fronteggiare Mbappè e Neymar senza troppi problemi, forse grazie anche a qualche consiglio di Edison Cavani, giocatore del PSG fino alla scorsa estate. Ma il talento di Tuanzebe non si limita solo al campo di calcio, il ragazzo infatti detiene un Guinness World Records grazie al gioco Hungry Hippos

Tuanzebe, giocatore da Guinness World Records grazie a…Hungry Hippos

Durante un tour pre-stagionale negli Stati Uniti, nel luglio 2018, ha stabilito infatti un nuovo record grazie al famoso gioco da tavolo. Giocare non è difficile: gli sfidanti, da 2 a 4, devono nutrire il proprio ippopotamo con delle biglie, prima degli altri. E Tuanzebe è stato il più veloce a completare una partita di Hungry Hippos. Sono bastati 17.36 secondi per vincere e conquistare il record. Il giocatore, sulle sue storie Instagram, aveva pubblicato una foto di lui e del giudice dei Guinness World Records, Adam Brown, con il suo nuovo certificato. 

Molti altri giocatori dello United, come riporta Sportbible, hanno tentato di battere il record mondiale, ma non ci sono riusciti. Brown, che era lì per assistere al tentativo di record ha riconosciuto la bravura del difensore: “Axel Tuanzebe è stato il più grande vincitore della giornata, battendo la concorrenza dei suoi compagni di squadra”. Un difensore da record che ora punta alla sua prima Champions League. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA