Home » Tifosi Liverpool contro Ancelotti: “Ha mentito su infortunio di James”
News

Tifosi Liverpool contro Ancelotti: “Ha mentito su infortunio di James”

È già passata una settimana, ma il derby del Merseyside fa ancora discutere. Per giorni a tener banco è stato l’infortunio di Virgil van Dijk. Il portiere dell’Everton, Pickford, e il difensore Reds si sono scontrati e l’olandese ha avuto la peggio: rottura del legamento crociato. Un brutto episodio su cui è dovuta intervenire anche la polizia, a causa di alcuni tweet inaccettabili nei confronti del giocatore dei Toffees. Nei giorni scorsi il caso Pickford-Van Dijk è tornato alla ribalta a causa delle parole di Carlo Ancelotti. Il tecnico ha spiegato che l’estremo difensore è davvero dispiaciuto per quanto accaduto ma ha anche parlato di un possibile infortunio di James Rodriguez, causato proprio da Van Dijk. Il colombiano, però, è stato schierato dal primo minuto nella gara contro il Southampton e i tifosi del Liverpool si sono scagliati contro l’italiano accusandolo di aver mentito sull’infortunio di El Bandido.

Tifosi Liverpool contro Ancelotti: “Ha mentito su infortunio di James”

Per la sesta giornata di Premier League, l’Everton ha dovuto affrontare al St Mary’s Stadium il Southampton. Prima della gara, Carlo Ancelotti aveva parlato di una possibile assenza di James Rodriguez. Colpa di un infortunio che il centrocampista avrebbe subito durante il derby contro il Liverpool. Un infortunio causato da Van Dijk: “Ha subito un tackle in ritardo da parte di Virgil van Dijk a inizio partita, quindi non credo che sarà disponibile per la partita contro il Southampton”. A molti tifosi Reds le parole del tecnico non sono piaciute ma, dopo aver visto il colombiano in campo dal primo minuto contro il Southampton, si sono scagliati apertamente contro Ancelotti. 

I supporter Reds, come riporta Sportbible, hanno accusato il tecnico di mentire e in molti credono che l’abbia fatto per distogliere l’attenzione da Jordan Pickford: “Wow. Che sorpresa vedere Rodriguez al via per l’Everton. È quasi come se Ancelotti volesse distogliere l’attenzione dal suo portiere che ha ferito van Dijk per una stagione, quindi ha mentito e ha detto che l’olandese aveva infortunato il suo attaccante. Chi l’avrebbe mai pensato”. Un altro ha aggiunto: “James Rodriguez in campo per l’Everton conferma quello che già sospettavo sugli orribili commenti di Ancelotti l’altro giorno. Solo una scusa per cercare di deviare dal comportamento vergognoso suo e del suo giocatore”. Van Dijk starà lontano dai campi per un lungo periodo ma anche le polemiche non si placheranno presto.