Home » Tanti auguri Diego! Ecco le curiosità più bizzarre su Maradona: dal maradonianesimo alla rehab con Napoleone
Bomber Story

Tanti auguri Diego! Ecco le curiosità più bizzarre su Maradona: dal maradonianesimo alla rehab con Napoleone

Un mondiale, un pallone d’oro alla carriera e il premio FIFA come miglior giocatore del XX secolo (in ex aequo con Pelè). Oltre che 2 scudetti, una Coppa uefa, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana soltanto col Napoli. Diego Maradona è sicuramente uno dei calciatori più forti della storia del calcio, per molti il più forte. Colui che ha ispirato Messi e che ha portato l’Argentina sul tetto del mondo. Oggi el pibe de oro compie 60 anni e abbiamo deciso di omaggiarlo con una classifica delle curiosità più bizzarre che l’hanno reso una leggenda anche fuori dal campo.

Le curiosità su Maradona: le scommesse

Diego amava fare scommesse coi compagni di squadra. Spesso scommetteva di colpire l’incrocio dei pali tirando da centrocampo, oppure di colpire la traversa dalla linea dell’area. Vinceva sempre lui e i compagni doveva pagarlo. Alla fine nessuno voleva giocare più con lui. Clicca qui per la prossima curiosità: LA RIABILITAZIONE CON NAPOLEONE.