Home » Richarlison vincerà il Pallone d’Oro, parola di Carlo Ancelotti
News

Richarlison vincerà il Pallone d’Oro, parola di Carlo Ancelotti

Richarlison vincerà il Pallone d’Oro o almeno questo è quanto sostiene Carlo Ancelotti. Il brasiliano è ormai un elemento vitale dell’attacco dell’Everton e in questa stagione ha già collezionato quattro gol e due assist in sole 5 gare. Ma il tecnico Toffee pensa che il 23enne possa crescere ancora di più e diventare uno dei migliori giocatori al mondo. Un sogno per un ragazzo che è partito, poverissimo, da Nova Venécia, nello stato dell’Espirito Santo a Est del Brasile, ed è arrivato velocemente alla fama e alla gloria in Europa.

Richarlison vincerà il Pallone d’Oro, parola di Carlo Ancelotti

L’attaccante si trova, al momento, in ritiro con la nazionale brasiliana e ha avuto modo di parlare con i media del tecnico italiano. Ancelotti, come spiega il verdeoro a Globo Esporte, è una vera e propria guida e grazie a lui sta imparando moltissimo: “Con Ancelotti sto imparando molte cose e sto crescendo tanto. Lui ha vinto tutto, mi racconta sempre qualche storia, mi corregge, mi guida. È questo che fa evolvere un giocatore. Posso solo crescere grazie a lui e chissà, potrei diventare un marcatore e crescere ancora di più come professionista”

Una fiducia e una stima reciproca. Il tecnico italiano crede molto nelle capacità dell’ex Watford e lo motiva come può: Lo stesso Ancelotti ha già detto che sono tra i 10 migliori attaccanti che ha allenato e questo è un vero onore per me. Mi ha motivato molto, voglio migliorare ancora di più. Mi ha già detto che vincerò il Pallone d’Oro, che vincerò diversi campionati. Mi fido della sua parola. Ora ho solo bisogno di migliorare, lavorando sodo in allenamento, così posso continuare ad evolvermi”. L’Everton ha iniziato la stagione in ottima forma, ma ha perso le ultime tre partite di Premier League. Sconfitte che Richarlison ha seguito fuori dal campo. Il brasiliano infatti ha dovuto scontare una squalifica dopo il cartellino rosso rimediato nel derby del Merseyside. La squadra di Ancelotti è momentaneamente al settimo posto in classifica.