Home » Ozil, dal calcio alla moda: lancia la sua linea d’abbigliamento
News

Ozil, dal calcio alla moda: lancia la sua linea d’abbigliamento

Mesut Ozil si dedica alla moda. Il tedesco non sta attraversando un periodo semplice, non gioca da marzo ed è stato escluso dalla lista Premier dell’Arsenal ma non si perde comunque d’animo. Piuttosto che girarsi i pollici, infatti, ha deciso di darsi da fare. Durante il tempo libero ha cominciato a dedicarsi al mondo della moda e ora lancia una linea di abbigliamento streetwear. Il 7 marzo scorso il 32enne ha giocato la sua 254esima partita con il club londinese e, molto probabilmente, quella sarà anche l’ultima sua apparizione in maglia Gunners. Ozil è stato poi escluso dalla rosa di Mikel Arteta sia per la Premier League che per le coppe e per i prossimi mesi non scenderà in campo. Il classe ’88 ha deciso comunque di rimanere a Londra fino alla scadenza del contratto, prevista nel 2021. 

Ozil, dal calcio alla moda: lancia la sua linea d’abbigliamento

Mesut, però, ha parecchio tempo libero e si dedica quindi ad altri interessi. Nasce infatti il suo marchio di abbigliamento streetwear. Ad annunciare la nuova avventura imprenditoriale è lo stesso giocatore su Instagram. Ozil ha pubblicato una sua foto con indosso una delle felpe con cappuccio prodotte dalla sua linea e dei pantaloni da jogging: Entusiasta di annunciare il lancio di  m10streetwear, un marchio contemporaneo che produce abiti rilassati ed eleganti progettati per l’uso quotidiano. Sono davvero felice di condividere finalmente questo progetto personale con tutti voi”. M10 Streetwear privilegerà l’e-commerce e sarà un marchio che intreccerà diverse culture: “Incrociamo le diverse culture. Facciamo parte di una comunità internazionale che si batte per libertà e inclusività. Siamo una generazione che si sente a casa ovunque, ma non riposa da nessuna parte. Siamo radicati nel movimento”.

I clienti possono ordinare i prodotti sul sito ufficiale di M10 Strettwear. Felpe, t-shirt, berretti e accessori come borse e custodie per telefoni presentano tutti vari loghi, come “M10” e “OZL”. Non solo moda però per Ozil. Il tedesco, come riporta il Sun, si è dedicato anche alla solidarietà. Ha contribuito infatti a fornire 1.400 pasti scolastici gratuiti al giorno in 11 scuole del nord di Londra.