Home » Real Madrid, pronta l’offerta monstre per Kylian Mbappè
calciomercato

Real Madrid, pronta l’offerta monstre per Kylian Mbappè

È una frase spesso abusata a livello giornalistico, ma è anche una profonda verità: il calciomercato non si ferma mai. La stagione è iniziata da poco più di due mesi e i top club hanno già iniziato le grandi manovre per accaparrarsi i nomi più ambiti a livello internazionale. L’ultima bomba arriva dalla Spagna e riguarda i detentori della Liga del Real Madrid, disposti secondo As a fare follie per arrivare al gioiello francese del Psg Kylian Mbappe.

Dopo un avvio di stagione in sordina, i campioni in carica di Spagna del Real Madrid stanno già pensando alla prossima sessione estiva di calciomercato. Le Merengues hanno le idee molto chiare e un obiettivo tutt’altro che sconosciuto: l’intenzione del club madrileno è infatti portare al Santiago Bernabeu il fenomeno francese Kylian Mbappè. E dalla Spagna danno l’operazione già in dirittura d’arrivo, con tanto di cifre. Secondo il quotidiano sportivo iberico As, il 21enne attaccante francese avrebbe risposto “no” alla proposta di prolungamento di contratto formulatagli dal Paris Saint Germain. Un contratto che al momento scade nel 2022. Se Mbappè, con il pressing del Real, decidesse di non rinnovare con i parigini, ecco che in estate il suo prezzo potrebbe non essere così fuori mercato.

Mbappè al Real Madrid: le cifre

Le Merengues hanno stimato che senza rinnovo potrebbero riuscire a portare il talento francese nella capitale spagnola per la “ragionevole” cifra di 180 milioni di euro. In caso di permanenza a Parigi, nel 2022 Mbappè sarebbe comunque libero di scegliere per quale club firmare a parametro zero. L’attaccante francese, secondo fonti vicine al giocatore, per rinnovare col Psg avrebbe chiesto l’inserimento di una clausola che permetterebbe comunque una sua eventuale partenza evitando estenuanti trattative. Cifra che sarebbe superiore ai 180 milioni stimati dal Real. I Blancos, che nel frattempo devono risolvere la questione relativa al rinnovo di Sergio Ramos, restano alla finestra. Di sicuro le cifre che girano non spaventano minimamente uno dei club più ricchi al mondo.