Home » La classifica dei cimeli dei calciatori più costosi: in testa un insospettabile
News

La classifica dei cimeli dei calciatori più costosi: in testa un insospettabile

Per tutti i tifosi possedere un cimelio autografato dal proprio calciatore preferito, che sia una maglia, una fotografia o un calzettone, è qualcosa di fantastico. I fan a volte spendono cifre esorbitanti per assicurarsi un gadget particolare o storico, e il sito Gamblingdeals.com ha analizzato diversi elenchi di vari calciatori passati e presenti per valutare quali cimeli fossero i più ricercati e quali, soprattutto, i più costosi.

Il sito ha compiuto un’ampia indagine su un grande numero di cimeli firmati da calciatori storici e contemporanei, dividendo poi il prezzo totale di quotazione di ogni cimelio per il numero di annunci trovati. In questo modo ha estrapolato un prezzo medio per ogni ambito memorabilia. La Top 20 che ne è venuta fuori è sorprendente. Nelle prime posizioni infatti non ci sono nè i fenomeni del presente Messi o Cristiano Ronaldo, nè tantomeno i grandi del passato Pelè o Maradona. In cima alla classifica poi, staziona un vero e proprio insospettabile.

I cimeli dei calciatori più costosi

Niente Messi o CR7 dunque, ma è El Kun Aguero a guidare la particolare classifica stilata dal portale inglese sui cimeli autografati più costosi. Con un prezzo medio di 1361 sterline, i memorabilia firmati dall’attaccante del Man City svettano su tutti gli altri. Sul podio con lui David Beckham (999£) e Pierre-Emerick Aubameyang (899£). Medaglia di legno per il primo grande calciatore del passato: al quarto posto c’è infatti l’indimenticato attaccante nordirlandese George Best: per un suo cimelio autografato i fan devono sborsare mediamente 895 pounds. E i due fenomeni Messi e Ronaldo? La Pulce è settima, subito dietro Maradona, mentre il portoghese chiude mestamente la top ten, superato da Pelè e dal belga De Bruyne. 16esimo il primo degli italiani: ci vogliono infatti 391 sterline in media per portarsi a casa un cimelio firmato dalla bandiera del Milan Paolo Maldini.