Algoritmi, bilance e niente pasta: la dieta speciale di Ibrahimovic

C’è un segreto dietro alla strepitosa condizione fisica dell’eterno Zlatan Ibrahimovic, che a suon di goal sta trascinando il Milan in questo splendido avvio di campionato dei rossoneri. Non solo allenamento, dedizione e cura dei particolari, ma anche una rigorosa dieta studiata nei minimi dettagli dall’entourage dello svedese. Con la carta d’identità che segna ormai 39 anni e corre verso i 40, anche le abitudini alimentari hanno infatti il loro importante peso specifico.

Zlatan Ibrahimovic è diventato il giocatore più “anziano” a segnare dieci gol nelle prime otto partite di Serie A. Il 39enne, per questo strepitoso stato di forma, deve ringraziare non solo il suo innato talento e le sue qualità fisiche e tecniche, ma anche una dieta speciale. Nonostante il problema muscolare che lo terrà fuori per almeno venti giorni infatti, l’attaccante svedese ha stupito tutti per la sua invidiabile condizione fisica, frutto di tanti sacrifici non solo negli allenamenti, ma anche a tavola. Ibrahimovic è meticoloso riguardo il tipo e la quantità di cibo che consuma. Secondo GQItalia, lo svedese pesa ogni singolo alimento che mangia, misurando ogni quantità al grammo esatto e basandosi su un preciso algoritmo.

La dieta speciale di Ibrahimovic

Ua dieta particolare e studiata nei minimi particolari, in cui abbondano carni bianche, bresaola e verdure fresche. Bannato ogni tipo di cibo surgelato, il gelato e, a sorpresa, la pasta. Nonostante infatti la dieta seguita dallo svedese preveda l’abbondante presenza di carboidrati, non è dalla pasta che Ibra li ottiene, come la stragrande maggioranza dei calciatori, bensì dai cereali. Un’ossessione per il cibo che per il numero 11 rossonero risale ai tempi della Juventus ed è proseguita negli anni al Psg, in cui arrivò addirittura a litigare con lo staff per l’assenza di frutta e verdura fresca dal centro di allenamento. Una dieta meticolosa, unita agli esercizi di forza e coordinazione con l’esperto di taekwondo Nilson Damacena, fanno di Ibra il 39enne più in forma del momento. Nonostante il guaio muscolare che sulla carta dovrebbe tenerlo fuori per tre settimane. Ma solo sulla carta…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA