Rooney e Ravel Morrison: “Quella volta che gli distrussi il telefono…”

Wayne Rooney, da poco diventato allenatore-giocatore del Derby County, è intervenuto al podcast ufficiale del Manchester United, club di cui detiene il record di goal. L’ex attaccante della Nazionale Inglese ha parlato di tante cose rivelando aneddoti particolari, tra i quali uno riguardante uno dei talenti più fulgidi delle giovanili dei Red Devils, persosi poi con il passare degli anni, Ravel Morrison.

Le lusinghe del Chelsea, un trasferimento sfumato al Barcellona e tante storie e aneddoti di spogliatoio. C’è un po’ di tutto nell’intervento di Wayne Rooney al podcast del Manchester United, in cui l’attaccante ha parlato a ruota libera delle sue fantastiche stagioni con la maglia dei Red Devils. Rooney, che è diventato il marcatore più prolifico di tutti i tempi del club con 253 gol, ha anche ammesso di aver distrutto il cellulare di un suo giovane compagno di squadra, che ai tempi militava nell’Academy del club di Manchester, Ravel Morrison. L’episodio avvenne negli spogliatoi del campo di allenamento dei Red Devils, a Carrington, e alla base ci fu l’irrispettoso l’utilizzo di un caricabatterie.

Quella volta che Rooney ruppe il telefono a Morrison

Ricordo di aver distrutto il suo telefono a un certo punto“, ha raccontato l’ex capitano dell’Inghilterra. “È entrato nello spogliatoio della prima squadra quando militava nelle riserve. Il mio telefono era in carica, lo ha tolto e messo il suo“. Un oltraggio: “Era il periodo dei vecchi Blackberry e aveva l’indirizzo e-mail sul davanti. All’inizio pensavo il telefono fosse uno di uno degli altri ragazzi, ma quando mi sono accorto che era uno di uno dei giocatori di riserva ho rotto il telefono!“. Rooney ha approfittato del racconto per parlare del talento di Morrison: “Era brillante in allenamento, ma poi ha avuto alcuni problemi che hanno rallentato la sua carriera. Gary Neville cercò anche di convincerlo ad andare vivere con lui, senza successo“.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA