Villas-Boas vs Bielsa: “Nominato per il The Best? Uno scandalo”

Andrè Villas-Boas polemico sulle candidature per il FIFA The Best. Il portoghese infatti crede sia uno scandalo che tra gli allenatori sia presente Bielsa e non Tuchel. Nei giorni scorsi la FIFA ha annunciato i nomi dei calciatori, dei portieri e dei tecnici che si giocheranno l’ambito premio del 2020. Tra i giocatori di movimento nessuna grande sorpresa, si contenderanno infatti il trofeo: Thiago Alcântara, Cristiano Ronaldo, Kevin De Bruyne, Robert Lewandowski, Sadio Mané, Kylian Mbappé, Lionel Messi, Neymar, Sergio Ramos, Mohamed Salah e Virgil Van Dijk. Il favorito è naturalmente il numero 9 del Bayern Monaco, ma mai dire mai. Gli estremi difensori nominati, invece, sono Alisson, Courtois, Nava, Neuer, Oblak e Ter Stegen. Insieme ai nomi dei giocatori sono state svelate anche le candidature per il The Best FIFA Men’s Coach e, in questo caso, si contenderanno il trofeo: Bielsa, Flick, Klopp, Lopetegui e Zidane. 

Villas-Boas vs Bielsa: “Nominato per il The Best? Uno scandalo”

Uno scandalo secondo Villas-Boas. Bielsa non merita quella nomination o meglio, Tuchel l’avrebbe meritata di più. L’argentino, la scorsa stagione e al suo secondo anno sulla panchina del Leeds, ha condotto il club alla promozione in Premier League con due turni d’anticipo. I Whites sono così tornati a giocare nella massima serie dopo sedici anni. Un successo importante per la squadra e per il tecnico, ma c’è chi ha fatto di più, almeno secondo Villas-Boas. 

Secondo il portoghese, come riporta As, Thomas Tuchel avrebbe meritato maggiormente quella candidatura: Bielsa? Bielsa merita sicuramente un trofeo prestigioso, ma non è tra i migliori cinque allenatori al mondo nel 2020. È uno scandalo. Ha vinto la Championship, va bene, ha portato a casa un trofeo. Ma ritengo che il fatto che Tuchel non sia nella lista dei nominati è davvero scandaloso. Lui ne ha vinti quattro ed è arrivato in finale di Champions League. La FIFA dorme sempre e non capisce niente”. Villas-Boas, in questa stagione, non sta attraversando un periodo semplice allo Stade Velodrome a causa delle scarse prestazioni europee della squadra. E con queste parole rischia di provocare maggiormente i tifosi del club, per i quali Bielsa è un eroe. L’argentino ha allenato la formazione francese nella stagione 2014-15.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA