Cavani regala vittoria allo United, ma ora rischia una lunga squalifica

Il Manchester United vince, a fatica, al St. Mary’s Stadium e conquista l’ottavo posto in classifica. Tutto merito di un devastante Edinson Cavani, che ribalta la partita e regala la vittoria ai Red Devils al ‘92. Il Matador fornisce l’assist perfetto a Bruno Fernandes per il primo gol dello United e segna una doppietta decisiva nella gara contro il Southampton. Finisce 2-3 l’incontro tra la formazione di Ole Gunnar Solskjaer e la squadra dell’Hampshire e non può che essere Cavani il Man Of the Match della gara. Ora, però, l’uruguaiano rischia grosso. Il giocatore Red Devils rischia infatti una squalifica di almeno tre giornate per un post Instagram considerato razzista. I responsabili della Football Association hanno già aperto un’indagine sul messaggio pubblicato, e poi cancellato, dell’attaccante. 

Cavani regala vittoria allo United, ma ora rischia una lunga squalifica

Tutto parte da una risposta di Cavani a un fan su Instagram. Un tifoso ha pubblicato “Asi te queiro Matador” (Ti amo Matador) e Edinson ha risposto tramite Instagram story, scrivendo “Gracias Negrito!”. Una risposta che ha scatenato le polemiche sui social media. Alcuni infatti hanno etichettato la sua frase come razzista. Il 33enne ha poi cancellato l’immagine dal suo profilo, ma la commissione disciplinare della FA, come riporta il Sun, potrebbe ora decidere di squalificarlo per almeno tre giornate. Luis Suarez, compagno di Cavani nell’Uruguay, ha ricevuto una squalifica di otto partite per aver usato la stessa parola in un diverbio sul campo con Patrice Evra nel 2011. Il giocatore, oggi all’Atletico Madrid, aveva anche dovuto pagare una multa di 40mila sterline. Suarez ha poi spiegato nella sua autobiografia che quel termine, in spagnolo, non è tipicamente usato come un insulto dispregiativo.

Ora, però, bisognerà capire come agirà la FA. Secondo le nuove linee guida, la federazione deve intervenire laddove sia stato utilizzato un linguaggio discriminatorio: “Quando un reato è solo per iscritto o tramite qualsiasi dispositivo di comunicazione, la sanzione minima assoluta basata sulla partita in questi casi sarà di tre partite”. Lo United ha rifiutato di commentare, ma crede che i commenti siano stati fatti in un contesto affettuoso e ha sottolineato l’uso presumibilmente diffuso del termine in Sud America. La FA ha subito iniziato la sua indagine e ora ha tempo fino a mercoledì per decidere se contattare Cavani per chiedere le sue osservazioni. La federazione, in quel caso, avrebbe poi tempo fino a lunedì prossimo per emettere effettivamente un’accusa.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.