Messi omaggia Maradona, ma il gesto costa caro al Barcellona

Il Barcellona vince 4-0 contro l’Osasuna e conquista il settimo posto in classifica. Prima della partita, al Camp Nou, le squadre rendono omaggio a Diego Armando Maradona, che ha giocato per due stagioni con la maglia blaugrana. Visibile l’emozione Lionel Messi, argentino come el Pibe de oro e a lungo considerato suo erede. Ma l’attaccante non si limita al ricordo pre-match. Messi omaggia Maradona anche durante la gara. Nel poker finale targato Barca, lascia la firma anche La Pulce con un mancino incrociato dai venti metri. L’attaccante, per ricordare il campione scomparso, esulta togliendo la maglietta del Barcellona e mostrando la numero 10 del Newell’s Old Boys. L’argentino viene immediatamente ammonito, ma ora il suo gesto potrebbe costar caro al club. La società catalana rischia infatti una multa

Messi omaggia Maradona, ma il gesto costa caro al Barcellona

È il ’73 e Messi sigla il 4-0 per il Barcellona nella sfida di Liga contro l’Osasuna. La Pulce non ci pensa due volte e toglie la maglietta blaugrana. Mostra così una vecchia maglia numero 10 dei Newell’s Old Boys, squadra di Rosario in cui il 33enne ha mosso i primi passi ma anche squadra per la quale lo stesso Maradona ha giocato nel 1993. Braccia verso l’alto, occhi rivolti verso il cielo, Leo si ferma per qualche istante per rivolgere un pensiero speciale a El Pelusa. L’attaccante viene subito ammonito dall’arbitro Mateu Lahoz per essersi tolto la maglia e averne mostrata un’altra ma, come riporta SPORT, lui e il Barca potrebbero essere puniti ulteriormente. Il Barcellona potrebbe presto ricevere una multa di 3mila euro per il tributo dell’attaccante a Maradona

Per la Federazione spagnola, come riporta As, non importa infatti quanto sia rispettoso il messaggio, se un giocatore si toglie la maglia dopo aver segnato un gol, sarà punito: “Il calciatore che si alza o si toglie la maglia e mostra, con qualsiasi tipo di intenzione, ogni tipo di pubblicità, parola, sigla, anagramma o disegno, sarà sanzionato con con una multa fino a 3000 euro”. Il Barca dunque, che paga le sanzioni per i comportamenti in campo, sarà costretto a pagare. Messi inoltre, pur essendo sponsor Adidas, quando gioca o si allena deve mostrare solamente il materiale del club che è fornito dalla Nike. La maglia dei Newell’s Old Boys mostrata dal giocatore, invece, aveva il marchio tedesco. Ma forse, almeno lo sponsor, capirà e accetterà il gesto speciale della Pulce. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA