Piqué e gli affari, investe nel fantacalcio di Sorare: sarà consulente strategico

​​Gerard Piqué si conferma, ancora una volta, un uomo d’affari. Il difensore blaugrana ha deciso di scommettere sul business del fantacalcio e ha investito tre milioni di euro nella società francese Sorare. Secondo l’accordo, il catalano si unirà al team della startup in qualità di consulente strategico, e collaborerà con gli attuali membri, Christian Miele, partner del fondo di Venture capital, Nicolas Julia e Adrien Montfort, co-fondatori della società. Piqué si è unito a Sorare, piattaforma di fantacalcio nata nel 2019, tramite la sua azienda Kosmos e ha chiarito che il suo investimento rappresenta meno del 50% del totale. La startup avrà ora come obiettivo quello di entrare a far parte dei primi 20 campionati calcistici al mondo e il difensore avrà il compito di ampliare su scala globale il bacino dei tifosi.

Piqué e gli affari, investe nel fantacalcio di Sorare: sarà consulente strategico

Il 33enne, durante una conferenza stampa virtuale, ha sottolineato di voler creare la miglior esperienza di fantacalcio mai vista: “Vedo un enorme potenziale nel segmento dei giochi sportivi in ​​questa economia digitale in cui l’attenzione del pubblico è l’unica valuta davvero importante. E non vedo l’ora di aiutare Sorare ad espandere i suoi accordi con diversi campionati di calcio, club e giocatori di tutto il mondo per creare la migliore esperienza di fantacalcio mai vista. Devi creare un rapporto con i più giovani, che sono i più difficili da raggiungere, perché è difficile per loro con internet e social network essere concentrati durante i 90 minuti che durano una partita. E questo tipi di strumenti come Sorare aiuterà i club a raggiungere questo pubblico, chiave per il futuro di questo sport”.

Il CEO di Sorare, Nicolas Julia, ha espresso invece la sua gioia per la scelta di Piquè: “È un imprenditore molto attivo che sta ridefinendo l’industria dello sport e dell’intrattenimento. I suoi consigli strategici e il suo senso degli affari sono inestimabili per la nostra azienda. Sono molto entusiasta che si unisca alla nostra squadra e ci aiuti a rafforzare l’amore per il calcio online”. Il catalano non è l’unico giocatore ad essersi avvicinato a Sorare. Anche André Schurrle, lo scorso luglio, ha investito 3,5 milioni. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti