United, solo una persona poteva prendere in giro Ferguson: Ferdinand rivela chi

Sir Alex Ferguson è uno dei più grandi allenatori di sempre e il suo nome è inevitabilmente legato a quello del Manchester United, club che ha guidato ininterrottamente per 27 anni. Moltissime leggende del calcio sono state allenate dal 78enne e alcune di loro hanno avuto problemi con lui. Tra i nomi più noti sicuramente David Beckham, Jaap Stam, Ruud van Nistelrooy e Roy Keane. Per molti altri campioni che hanno vestito la maglia Red Devils, Sir Alex Ferguson rimane invece uno dei tecnici più carismatici di sempre, nonostante fosse un po’ irascibile. In casa United infatti, come racconta Rio Ferdinand al Sun, nessuno poteva prendere in giro l’allenatore, fatta eccezione per una sola persona: “zia Carol”

United, solo una persona poteva prendere in giro Ferguson: Ferdinand rivela chi

Non un giocatore, non un collaboratore di Ferguson, ma una signora che si occupava della mensa dei Red Devils: “Carol è sempre stata una signora davvero simpatica, adoravo chiacchierare con lei e farci due risate davanti a una tazza di the al centro sportivo. E lei trattava tutti alla stessa maniera, che fossero calciatori delle giovanili, giocatori che avevano appena vinto la Premier League o persino Sir Alex Ferguson, uno dei personaggi più importanti della storia del calcio. Ricordo che una volta è arrivato con dei pantaloni in chino color crema, io stavo parlando con Carol, lei si è interrotta e ha detto a Sir Alex ‘ma come ti sei vestito?’. E abbiamo tutti cominciato a ridere”.

Zia Carol ha lavorato per moltissimi anni a Carrington ed è amata da moltissimi giocatori ed ex campioni: “Durante i 12 anni che ho passato al Manchester United ho visto Carol quasi ogni giorno al campo di allenamento, faceva parte dello staff del club ed era sempre lì, nei momenti belli e brutti. Ho visto più lei di alcuni membri della mia famiglia”. Una persona davvero importante, tanto che Rio Ferdinand ha fatto di tutto per ricontattarla. E, durante il lockdown, approfittando della campagna della British Telecom contro la solitudine, è riuscito a trovarla: “Dopo essermi ritirato, non l’ho vista per un paio d’anni. Tornare in contatto con lei è stato incredibile. Abbiamo costruito una vera amicizia nel corso degli anni. Quando incontri una persona come Carol, non la dimentichi”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti