Dalla Spagna sicuri: “Messi ha già deciso il suo futuro”

Si arricchisce di un nuovo capitolo la telenovela Lionel Messi, che imperversa ormai dalla scorsa estate e sembra destinata a durare ancora a lungo. Dopo le speculazioni di un suo passaggio prima al Manchester City, poi al Paris Saint Germain, dalla Spagna è arrivata un’ultima voce che vedrebbe il fenomeno argentino futuro sposo dell’Inter Miami di David Beckham. Sarebbe già tutto deciso: nel 2023 la Pulce sbarcherà negli Usa.

Il futuro di Lionel Messi si sta trasformando in qualcosa di più di una telenovela e sta assumendo il carattere di una vera e propria saga. Dal quasi addio al Barcellona in estate alla permanenza “forzata”, passando per i corteggiamenti di Manchester City e Paris Saint Germain fino all’ultima, incredibile indiscrezione. Dalla Spagna infatti rimbalza una voce che vorrebbe il sei volte Pallone d’Oro sicuro futuro sposo dell’Inter Miami, squadra della MLS americana di cui David Beckham è proprietario. È stata la radio spagnola Cadena SER a sganciare la bomba, asserendo che il fuoriclasse argentino rimarrà in Catalogna fino al 2023 per poi sbarcare negli Usa. E ci sarebbero prove tangibili del presunto accordo.

Messi a Miami da Beckham: ecco la prova

Secondo Cadena Ser Messi sarebbe in procinto di prolungare il suo contratto con il Barcellona fino al 2023, per poi accasarsi all’Inter Miami di Beckham alla scadenza dell’accordo. Un primo indizio di questo sarebbe il fatto che Messi desidera che i suoi figli frequentino la high school negli Stati Uniti prima di andare all’università. Seconda e più importante prova di un futuro approdo della Pulce negli Usa, il fatto che l’argentino possieda già una casa in Florida. Un anno e mezzo fa ha infatti acquistato un appartamento da 8 milioni di euro nella lussuosa Porsche Design Tower. Il grattacielo, che vanta una vista oceano e un ascensore separato per l’auto, è stato inaugurato nel 2014. Si trova a soli 25 minuti di auto dall’Inter Miami Stadium. Lo stesso Messi recentemente non ha escluso un suo possibile trasferimento nella MLS: “Mi piacerebbe giocare negli Stati Uniti. Vorrei sperimentare la vita e il campionato lì“. Fine della saga?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti