Home » Dalla Turchia sicuri, Ozil ha raggiunto accordo con il Fenerbahce
calciomercato

Dalla Turchia sicuri, Ozil ha raggiunto accordo con il Fenerbahce

Mesut Ozil ha raggiunto un accordo con il Fenerbahce e ha firmato un contratto di tre anni e mezzo con il club di Istanbul. Ne sono sicuri in Turchia, dove parlano di un imminente addio del 32enne all’Arsenal. Mikel Arteta ha escluso il campione del Mondo 2014 sia dalla Premier League sia dalle competizioni europee e ora il tedesco, libero di parlare con altri club, avrebbe scelto di unirsi alla squadra turca. Nelle scorse settimane si era parlato di un suo possibile trasferimento in MLS, allo DC United, ma il giocatore avrebbe snobbato la proposta faraonica del club americano a favore del Fenerbahce.

Dalla Turchia sicuri, Ozil ha raggiunto accordo con il Fenerbahce

Mesut, nonostante abbia rappresentato la nazionale tedesca per ben 92 volte vincendo anche la Coppa del Mondo nel 2014, è molto legato alle sue origini turche. L’attaccante è anche amico intimo del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, suo testimone di nozze. Ma si ritiene che sia sua moglie la vera forza trainante di un potenziale passaggio al Fenerbahce. Amine Gulse, ex Miss Turchia e attrice di soap opera, è molto conosciuta in patria e spera di poter tornare a casa. Non solo Amine però. I media locali affermano infatti che sia stato il produttore televisivo turco Acun Ilıcalı, caro amico della coppia, a convincere il trequartista a trasferirsi. Acun avrebbe infatti giocato un ruolo da protagonista nel trasferimento di Ozil a Istanbul. 

I colloqui del 32enne con il Fenerbahce andrebbero avanti già da un po’. Il primo incontro tra la dirigenza, il giocatore, il manager e il produttore televisivo non sarebbe andato a buon fine. Ma dopo la conclusione negativa del primo incontro, il Fenerbahce avrebbe continuato a insistere. Il secondo incontro si sarebbe svolto di recente. L’attaccante e il suo staff avrebbero ospitato ancora una volta Ali Koç, Emre Belözoğlu e Acun Ilıcalı a Londra. Questa volta però la dirigenza gialloblu, con l’aiuto di Ilıcalı, avrebbe convinto Mesut. Il produttore televisivo è intervenuto grazie allo stretto rapporto che lo lega sia a Ozil che al presidente del club Ali Koç e al direttore sportivo Emre Belözoğlu. Le parti, secondo i media turchi, hanno raggiunto un accordo di principio di 3 anni e mezzo a 5 milioni di euro all’anno. Non ci sono ancora annunci ufficiali, ma l’attaccante sui social ha pubblicato una sua vecchia foto a Istanbul scatenando ancora di più i rumors.