Iraq, presidente promette PS5 ai suoi giocatori in caso di vittoria del match

Motivare i giocatori in vista di un impegno importante non è sempre un lavoro semplice, lo sanno bene tecnici e dirigenti. Ma il presidente dell’Al-Diwaniya, squadra che milita nella Super League irachena, ha optato per un incentivo del tutto originale. L’uomo infatti regalerà una PS5 ad ogni giocatore in caso di vittoria del prossimo match. La squadra, che è nona in classifica, affronterà allo stadio Al-Shaab di Baghdad l’Al-Zawraa, attualmente quarto. Una gara non semplice, che il presidente vuole assolutamente vincere. Ecco allora che dà ai giocatori una motivazione in più per portare a casa i tre punti: la PlayStation 5. Hussein Al-Ankoshei, avvocato e uomo d’affari  oltre che presidente del club ha fatto la sua promessa tramite il suo profilo Instagram. Regalerà le console di ultima generazione a tutta la squadra in caso di vittoria: “Una ricompensa per ogni giocatore in caso di vittoria contro Al-Zawra domani”.

Iraq, presidente promette PS5 ai suoi giocatori in caso di vittoria del match

La versione standard della PS5 costa circa 500 €, non sarà quindi un investimento economico esorbitante per il 33enne, ma sarà sicuramente gratificante per i suoi ragazzi. Non è la prima volta che Hussein Al-Ankoshei prova a motivare i propri giocatori con incentivi originali. Il mese scorso l’uomo d’affari ha aggiunto 2mila $ allo stipendio del portiere Walid Attiya per aver aver parato un rigore. Ora i suoi ragazzi tenteranno di conquistare i tre punti grazie anche all’incentivo proposto.

La console della Sony è ufficialmente in vendita dal 19 novembre 2020. Dopo l’apertura dei preordini, è andata subito in esaurimento. Il presidente dell’Al-Diwaniya non è l’unico però che ha pensato di regalare la PS5 ai giocatori. Prima di lui, Zlatan Ibrahimovic ha regalato la PlayStation 5 ai suoi compagni di squadra rossoneri, confermandosi ancora una volta leader indiscusso. Non si sa come abbia fatto lo svedese a procurarsi così tante console da regalare, ma il gesto è stato apprezzato dai colleghi, che lo hanno ringraziato su Instagram.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti