Home » Spagna, Guardiola escluso da chat Barcellona ’92 per motivi politici? Canizares smentisce
News

Spagna, Guardiola escluso da chat Barcellona ’92 per motivi politici? Canizares smentisce

In un documentario intitolato ‘Play it again, Pep’, l’attuale allenatore del Manchester City Pep Guardiola ha affrontato molti temi della sua lunga carriera da giocatore, parlando del rapporto con i suoi ex compagni di squadra. Tra cui quelli della Nazionale Under 23 con cui si laureò campione olimpico a Barcellona ’92, che sembrerebbe proprio si tengano ancora in contatto tramite una chat di gruppo WhatsApp. Chat da cui però Guardiola è stato escluso. Alla base dell’esclusione, si dice ci sia una motivazione politica…

Un’esclusione che sta facendo molto parlare, quella dell’allenatore del Manchester City Pep Guardiola dal gruppo WhatsApp della Spagna medaglia d’oro alle Olimpiadi di Barcellona ’92. In un recente documentario l’ex colonna del Barcellona ha scoperto che i suoi ex compagni di quella Nazionale si tengono ancora in contatto tramite una chat della famosissima app di messaggistica. Il nome di Guardiola però non fa parte dell’esclusivo gruppo, e alla base di questa assenza ci sarebbero motivazioni politiche. In particolare, secondo quanto riferito dallo stesso allenatore del City nel documentario, la sua esclusione sarebbe dovuta al suo sostegno all’indipendenza della Catalogna. Gli ex compagni però, ed in particolare l’accusato dell’esclusione, il portiere Santiago Canizares, smentiscono.

Spagna, Guardiola fuori dalla chat di Barcellona 92: Canizares chiarisce

È stato l’ex istrionico portiere del Valencia e di quella Spagna che vinse l’oro alle Olimpiadi di Barcellona ’92, Santiago Canizares, a chiarire i motivi dell’esclusione di Pep Guardiola dalla famosa chat. Parlando a Radio Marca, l’ex estremo difensore ha assicurato, replicando al tecnico dei Citizens: “Il gruppo WhatsApp non ha nulla a che fare con le questioni politiche. Non posso invitare Guardiola perché non sono un amministratore della chat, non ho il suo cellulare. Lui stesso poi dice di non avere WhatsApp“. Lo stesso Canizares a quanto dice è rimasto sorpreso dell’assenza di Guardiola: “Mi ha colpito il fatto che non ci fosse“. Verità o frasi di circostanza?