Home » Botta e risposta tra Bergomi e Del Piero in diretta tv. Lo zio: “Più mi attaccate più mi date ragione”
News

Botta e risposta tra Bergomi e Del Piero in diretta tv. Lo zio: “Più mi attaccate più mi date ragione”

bergomi del piero

Accesa discussione a Sky Calcio Club tra Bergomi e Del Piero, dove Pinturicchio si è detto in disaccordo con l’ex capitano nerazzurro che sosteneva che sull’Inter ci sono troppe pressioni. Alla fine i due ci hanno scherzato su, ma dopo giorni continuano a far discutere le parole dello zio.

Bergomi e Del Piero dibattono in diretta tv

Qualche giorno fa le frasi di Bergomi avevano scatenato l’ira dei supporters nerazzurri. “L’Inter non è da scudetto, ci sono 3 squadre più forti”, aveva detto l’ex difensore della Nazionale. Inoltre aveva pronosticato il Milan come favorito al tricolore. A questo giro, invece Bergomi si è scontrato con Del Piero, proprio come quando giocavano a calcio. “Dobbiamo fare i complimenti all’Inter anche se ha perso, non lo meritava. Migliore in campo Audero, il campionato si può decidere con le squadre che vinceranno senza i loro uomini migliori. Meno bella da vedere rispetto al Milan, ma crea tanto. Ha subito oggi due situazioni ingenue, Barella causa il rigore. Come Vidal è un giocatore che in area non frena. Diamo responsabilità all’Inter che deve vincere per forza, ma non è così, non è giusto metterle questa pressione. Juve, Napoli e Milan hanno una rosa migliore. Se non vince il campionato non è che ha fallito. Sulle altre non si fa questo discorso“.

Non è dello stesso avviso l’ex numero 10 bianconero: “Sull’Inter c’è pressione ma chi è che non ha pressione? La Juve ha pressione e ora ha pressione anche il Milan. La pressione ce l’hanno quelli che non vincono ed è giusto che sia così. L’Inter ha una squadra per vincere. Il Milan non è costruito per lo scudetto, l’Inter lo è da anni sul punto di vincere“. Pronta risposta dello zio: “L’Inter ha una squadra per vincere? Più della Juve? Io non credo. E sei sicuro che l’Inter sia da anni sul punto di vincere? Guarda che con Spalletti ha fatto due quarti posti eh. Quello mica è vincere“. Alla fine i due hanno scherzato quando è arrivato Pippo Inzaghi: “Ecco, cerchiamo di non mettere pressione pure sul Benevento“, ha sfottuto Del Piero, ma Bergomi ha risposto: “Più mi attaccate, più dimostrate che ho ragione“, “No zio, non hai ragione affatto” ha infine chiosato l’ex Juve.