Home » City, rivoluzione in attacco: sceicchi pronti a ingaggiare Messi e Haaland
calciomercato

City, rivoluzione in attacco: sceicchi pronti a ingaggiare Messi e Haaland

Messi e Haaland City

Aria di rivoluzione in casa Manchester City. Il club inglese, dopo un inizio di stagione un po’ incerto, si è ripreso alla grande vincendo le ultime dieci partite in tutte le competizioni. La formazione di Pep Guardiola è seconda in classifica e a due passi dal Manchester United, ma con una partita in meno. I Citizens però pensano già al futuro sopratutto se si tratta di calciomercato. L’obiettivo della società è sicuramente quello di rafforzare l’attacco e gli sceicchi avrebbero già due campioni in mente: Lionel Messi e Erling Haaland. Un’idea assurda? Non proprio.

City, rivoluzione in attacco: sceicchi pronti a ingaggiare Messi e Haaland

Il City, come riportato nelle scorse settimane dal Sun, potrebbe avere un grosso vantaggio nella corsa per ingaggiare l’attaccante del Borussia Dortmund. Il club inglese infatti potrebbe avvalersi di una clausola che prevede che i tedeschi debbano versare ai Citizens il 15% su una cessione di Jadon Sancho. Clausola di vendita che potrebbe arrivare a valere più di 15 milioni di sterline. Il City potrebbe decidere di rinegoziare o addirittura di rinunciare a questa clausola proprio per cercare di concludere un accordo per il trasferimento di Haaland. Per quanto riguarda Messi, invece, la società di Mansour non ha mai nascosto il forte interesse. A giugno 2021 il contratto della Pulce con il Barcellona scade, ma ancora non si parla di possibile rinnovo. E, dopo la crisi della scorsa estate e il quasi addio dell’argentino alla maglia blaugrana, il club inglese spera di convincerlo a raggiungere l’Etihad Stadium.

La presenza di Pep Guardiola in panchina potrebbe incoraggiare l’argentino e favorire un suo trasferimento in Premier League, ma nulla è ancora deciso. Il club dovrà vedersela anche con il Paris Saint-Germain, altro forte contendente che ha puntato Lionel Messi. Gli sceicchi del Manchester City però hanno le idee chiare e, come riporta il Daily Mail, sono pronti a regalare al tecnico catalano questa coppia di campioni. Una pazzia? Staremo a vedere.