Walter Zenga al GF Vip face to face col figlio Andrea: “Manco ai derby ricevevo così tanti insulti”

Walter Zenga ha deciso di partecipare al GF Vip per avere un confronto diretto col figlio Andrea, concorrente del reality, che davanti alle telecamere aveva dichiarato di essere cresciuto senza il padre. L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale italiana ha raccontato la sua versione dei fatti, dichiarando di aver ricevuto numerosi insulti sotto ai social.

LEGGI TUTTA LA QUERELLE DALL’INIZIO

Andrea Zenga attacca il padre: “Mai presente nella mia vita” e Walter sbotta sui social

Continua la querelle tra Zenga e i figli. Nicolò Zenga: “Papà mi ha bloccato su instagram”, ma Walter invia delle foto…

Walter Zenga al gf vip per chiarire col figlio Andrea

Nei momenti importanti della mia vita, e non lo dico con cattiveria, lui non c’è stato“, aveva dichiarato Andrea Zenga qualche settimana fa al reality di canale 5. Una dichiarazione che aveva scatenato gli haters contro Walter Zenga che si è visto costretto a tornare in Italia da Dubai, dove attualmente vive, per avere un confronto al GF Vip. Innanzitutto l’ex numero uno nerazzurro ha rivelato di averlo visto l’ultima volta nel 2019 ad un matrimonio e poi ha spiegato che vivendo in un altro continente, ha difficoltà a vedersi anche con gli altri figli.

Poi entrato nella casa ha parlato direttamente ad Andrea: “Sono venuto appositamente da Dubai. Ho grande rispetto per te e quello che dici. Ma non ho mai ricevuto tanti insulti nella mia vita, neanche quando facevo i derby. Io ci sono sempre stato e ci sarò anche quando esci da qui. Ci vediamo dove vuoi tu. Ci incontriamo e parliamo da uomo a uomo e decidiamo insieme“.

Walter Zenga tira le orecchie ad Andrea

Quando poi Andrea ha spiegato che Walter non era mai andato a trovarlo a casa, lui ha ribattuto: “È vero, a volte non ci sono stato. Ma non mi sembra che tu mi abbia mai mandato un messaggio. Anche solo per parlarmi del mio lavoro. Io da adolescente ti vedevo spesso. Ma visto che vivo all’estero, non era facile essere ad Osimo dove vivi. Sapevo comunque tante cose di voi. Mi lasci la porta aperta?! Da portiere non è molto carino lasciare la porta aperta (sorride.ndr). Eri anche bravo e mi dispiace tu abbia smesso di giocare, ma è un altro discorso. Il passato per me non conta più niente. Se vuoi quando esci da qua ci vediamo io e te. Con tuo fratello Nicolò c’è un discorso a parte e parlerò anche con lui. Per me la verità è quella raccontata e non quella sentita. Anche i figli devono dimostrare, anche i figli devono fare qualcosa. Io e te abbiamo il carattere molto simile. Lo capirai quando diventerai papà. Sono contento di averti visto, mi ha fatto piacere“.

“Se non fossi stato qua avresti fatto il primo passo?”, ha infine chiesto Andrea e Walter ha risposto: “Certo che sì. Il bene per i figli si porta dentro. Per un anno non ho visto Jacopo e per mesi neanche gli ultimi dei due miei figli. E poi una telefonata la puoi fare anche tu...”. Secca replica di Andrea: “Io non vedo voglia da parte tua, per questo non telefono. Sicuramente da parte mia c’è la voglia di vederci fuori“. Appuntamento alla prossima puntata del GF Vip… Questo il video completo dell’incontro: Walter Zenga, l’incontro con Andrea Zenga: “Quando esci, io ti aspetto”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti