Home » Messi, azione legale contro giornale che ha fatto trapelare dettagli contratto
News

Messi, azione legale contro giornale che ha fatto trapelare dettagli contratto

Messi azione legale

Lionel Messi furioso. Dopo la diffusione dei dettagli del suo contratto faraonico con il Barcellona, l’argentino starebbe preparando un’azione legale contro El Mundo e contro tutte le persone coinvolte nel caso. Il quotidiano spagnolo ha fatto trapelare i particolari dell’accordo tra il club e il giocatore nell’edizione della domenica. El Mundo, che ha avuto accesso accesso al testo del contratto, ha svelato lo stipendio del giocatore, sostenendo che l’attaccante abbia firmato nel novembre 2017 “un documento che gli concede fino a 138 milioni tra fisso e variabile”. Un contratto quadriennale di oltre mezzo miliardo di euro, che include anche un bonus in caso di rinnovo di € 115.225.000 e un super bonus fedeltà di € 77.929.955. Uno scoop che può aver incrinato definitivamente i rapporti tra i blaugrana e il loro capitano.

Messi, azione legale contro giornale che ha fatto trapelare dettagli contratto

I media spagnoli riferiscono infatti che La Pulce non abbia preso per niente bene la notizia. Il numero 10 del Barca sarebbe furioso e starebbe preparando un’azione legale contro il giornale. L’avvocato del giocatore infatti, stando a quanto riferito dalla rete radiofonica catalana RAC1, starebbe preparando una causa, ma non solo contro il quotidiano. L’avvocato sembra stia studiando il caso, ma sembra stia anche cercando di capire chi siano le possibili persone alle dipendenze del Barcellona coinvolte nel caso. In sintesi, starebbe cercando tutti coloro che abbiano avuto accesso al contratto del suo assistito. 

Il club nel frattempo, tramite un comunicato, nega ogni responsabilità per i dettagli trapelati e esprime il proprio sostegno al giocatore: L’FC Barcelona nega categoricamente ogni responsabilità per la pubblicazione di questo documento e intraprenderà le opportune azioni legali contro il quotidiano El Mundo, per qualsiasi danno che possa essere causato a seguito di questa pubblicazione. Il club esprime il suo assoluto sostegno a Messi, soprattutto di fronte a qualsiasi tentativo di screditare la sua immagine e di danneggiare il suo rapporto con l’entità in cui ha lavorato per diventare il miglior giocatore del mondo e della storia del calcio”.