Anche i duri piangono…Pepe in lacrime alla vista del compagno che perde i sensi (VIDEO)

Pepe è da molti considerato come uno dei difensori calcisticamente più “cattivi” che abbia solcato i campi di gioco negli ultimi vent’anni. Ma anche i più duri, e questa è cosa nota, a volte piangono. Al portoghese ex Real Madrid, da alcuni anni tornato a giocare in patria e adesso in forza al Porto, è successo giovedì sera durante la sfida tra la sua squadra e il Belenenses. A far scoppiare in lacrime il roccioso centrale uno scontro di gioco in cui un suo compagno ha avuto la peggio.

Era il minuto 85 della sfida andata in scena all’Estádio Nacional do Jamor tra Belenenses e Porto (terminata poi 0-0), quando l’attaccante guineano degli ospiti Nanu ha avuto un terribile scontro con il portiere dei padroni di casa Stanislav Kritsyuk. L’estremo difensore russo ha involontariamente colpito al volto il 26enne, che è caduto rovinosamente a terra rimanendo per alcuni istanti privo di sensi. Entrambe le squadre hanno subito intuito la gravità di quanto accaduto, e lo stesso tecnico del Porto Sergio Conceicao è corso in campo decisamente allarmato. Il gioco è stato interrotto per più di dieci minuti ed è stato necessario l’intervento dell’ambulanza che ha trasportato Nanu in ospedale.

Pepe preoccupato scoppia in lacrime

Vedendo il proprio compagno di squadra a terra incosciente, Pepe è scoppiato in lacrime quasi in maniera istintiva. Il difensore è apparso da subito preoccupatissimo e a fine match è stato uno dei primi a dare notizie riguardo Nanu: “Auguro una pronta guarigione al nostro compagno di squadra. I dottori mi hanno rassicurato che stava meglio e che aveva ripreso coscienza“, ha dichiarato l’ex Real come riportato su Twitter dalla pagina ufficiale del Porto. Lo stesso club lusitano ha dato aggiornamenti sulle condizioni dell’attaccante: “Nanu ha avuto una commozione cerebrale e una lesione al midollo spinale con perdita di conoscenza. In questo momento è stabile e cosciente“. Fortunatamente dunque il giocatore sembrerebbe star meglio ed aver superato il momento critico. Il grande spavento di Pepe e compagni vedendo le immagini è stato comunque più che giustificato.

Il VIDEO del durissimo scontro

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti