Israele, derby di Haifa tra Maccabi e Hapoel finisce in maxi rissa (VIDEO)

Una partita storicamente tesa finita nel peggiore dei modi. In Israele il derby di Haifa tra i padroni di casa del Maccabi e l’Hapoel si è concluso con una maxi rissa generale che ha coinvolto tutti i giocatori in campo e gran parte degli staff di entrambe le squadre.

Non poteva finire in maniera peggiore in Israele il derby di Haifa tra Maccabi e Hapoel giocato mercoledì e vinto dai padroni di casa con un secco 2-0. Al termine della sfida infatti si è scatenata una maxi rissa che ha visto protagoniste in pratica tutte le persone delle due squadre presenti all’interno del rettangolo di gioco. A far scattare la scintilla, secondo quanto riportano i media israeliani, sarebbe stato qualche sfottò di troppo da parte dei vincitori nei confronti degli sconfitti. Fatto sta che in pochi secondi in campo si è scatenato il putiferio con colpi proibiti che volavano da ogni parte.

Israele, il derby di Haifa si conclude in rissa

Il video della mega rissa del derby di Haifa, da Israele ha fatto inevitabilmente e molto rapidamente il giro del mondo. Le immagini della battaglia finale hanno scosso il mondo social che ha lasciato commenti molto pesanti sull’accaduto. C’è comunque da dire che alcuni, diligentissimi membri delle due squadre hanno avuto l’accortezza di indossare la mascherina in quei concitati minuti. “Non so esattamente cosa sia successo, ma qualcosa del genere non sarebbe dovuto accadere“, ha dichiarato il tecnico del Maccabi Barak Bachar. Pronta la risposta del veterano dell’Hapoel, Gal Arel: “Quando Sun Menachem è arrivato in panchina e ci ha detto di tornare a casa cosa si aspettano?“.

Ecco il VIDEO della maxi rissa finale:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti