Home » Chester FC, incontro Zoom con i tifosi interrotto per incidente hot
News

Chester FC, incontro Zoom con i tifosi interrotto per incidente hot

Chester FC incontro Zoom

Il Chester FC, club della National League North, balza improvvisamente alle cronache per un incontro particolare su Zoom. Un gruppo di tifosi, infatti, ha organizzato un evento per poter parlare con il tecnico dei problemi in corso causa Covid-19, della squadra e di molto altro. Evento interrotto però a causa di un incidente hot. Degli hacker sono riusciti ad accedere alla sessione Zoom e hanno condiviso immagini pornografiche. Oltre 170 i fan che si sono collegati per ascoltare le parole dell’allenatore, che ha accettato di sottoporsi alla sessione di domande e risposte. Ma è stata una tifosa di nome “Lynn Davis” a rubargli la scena. 

Chester FC, incontro Zoom con i tifosi interrotto per incidente hot

L’utente Zoom, naturalmente falso, ha condiviso il proprio schermo con tutti gli altri profili che stavano partecipando alla videochiamata. Nulla di male, se non fosse che ha cominciato a condividere immagini pornografiche. L’allenatore Anthony Johnson stava per intervenire con le sue risposte, ma la chiamata è stata interrotta. Il gruppo dei tifosi City Fan United, che aveva organizzato la sessione Zoom, è stato infatti costretto ad annullare l’incontro. I fan si sono poi scusati per l’accaduto: “Il City Fans United vorrebbe scusarsi con chiunque fosse stato offeso dal materiale che è apparso all’improvviso durante l’incontro, lo abbiamo rimosso il più rapidamente possibile, ma sfortunatamente i ripetuti tentativi ci hanno costretto a chiudere l’incontro. Anthony Johnson stava per rispondere alle nostre domande, quindi pubblicheremo un articolo per fornire le risposte che avrebbe dato ai vostri quesiti. Ancora una volta, ci scusiamo per gli eventi”. 

La notizia ha inevitabilmente fatto il giro del web e il Chester ha conquistato la stessa popolarità raggiunta dagli eterni rivali del Wrexham nelle scorse settimane. Il Wrexham, affiliato alla Football Association del Galles ma militante nel sistema inglese di lega, è stato recentemente acquistato dagli attori di Hollywood Ryan Reynolds e Rob Mcelhenney.