Sul web spopola Nader Mohammadi, difensore dalla clamorosa rimessa con capriola (VIDEO)

Nei campi di calcio se ne vedono veramente di tutti i colori. Grandi goal, grandissime parate, prodezze balistiche di ogni tipo, skills tecniche da stropicciarsi gli occhi, esultanze opinabili e chi più ne ha più ne metta. L’eroe del giorno è però Nader Mohammadi, difensore del Peykan, squadra che milita nel massimo campionato dell’Iran. Il giocatore infatti ha una caratteristica che lo rende molto particolare: alcune volte batte le rimesse laterali con una capriola, imprimendo al lancio una potenza incredibile. E sul web è già leggenda.

Alcuni anni fa in Premier League il terzino dello Stoke City Rory Delap divenne molto famoso per la sua celebre rimessa laterale. Tesa e forte come un cross calciato con i piedi, grazie ad essa propiziò molti goal facendola diventare un’arma importantissima a disposizione della propria squadra. Ma quanto fa dall’altra parte del mondo Nader Mohammadi, difensore centrale degli iraniani del Peykan, farebbe arrossire lo stesso Delap. Mohammadi è infatti diventato celebre sul web per il suo modo di battere i falli laterali. Il 23enne sfrutta una capriola per dare più slancio e potenza alla gittata. Una potenza che nell’ultima sfida contro il Persepolis è risultata veramente esagerata.

Mohammadi e la rimessa con capriola

In principio fu l’estone Risto Kallaste, a metà degli anni ’90, ad inventarsi questa innovativa tecnica con capriola che gli consentiva di lanciare la palla molto più lontano. Una tecnica che arrivò persino ai Mondiali: durante Russia 2018 fu proprio un iraniano, Milad Mohammadi, a tentare la folkloristica rimessa laterale con risultati però disastrosi. Il suo omonimo Nader invece sembra proprio aver perfezionato il gesto, soprattutto vedendo i risultati. Durante la sfida tra il suo Paykan e il Persepolis valida per la 15esima giornata della Pro League del Golfo Persico, Mohammadi ha scagliato la rimessa con capriola addirittura dalla sua metà campo direttamente nell’area avversaria, costringendo il portiere ad uscire per anticipare l’attaccante. Tra l’altro un paio di mesi fa proprio da una sua rimessa scaturì un goal del Peykan. Sul web è già un idolo, con i tifosi che si sono scatenati nel commentare la prodezza balistica.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti