Neymar e le notti tra reality e videogiochi, i quotidiani francesi lo attaccano

Neymar finisce, ancora una volta, sotto accusa. Questa volta, sono i quotidiani francesi a criticare il comportamento del brasiliano e il suo stile di vita. O Ney si è infortunato il mese scorso, durante il match contro il Caen in Coppa di Francia. Un problema all’adduttore lungo sinistro e tempi di recupero stimati in circa 4 settimane, a seconda del decorso. L’attaccante è assente quindi in Ligue 1 ma non ha partecipato neanche al successo del PSG negli ottavi di finale di Champions League contro il Barça. Il 29enne prosegue il suo recupero, ma il suo comportamento sta scatenando qualche perplessità. I quotidiani francesi si interrogano infatti sul suo stile di vita. Neymar trascorre le notti giocando ai videogiochi e seguendo i reality. Due grandi passioni che forse stanno un po’ minando il suo rendimento. 

Neymar e le notti tra reality e videogiochi, i quotidiani francesi lo attaccano

Ad analizzare le nottate del brasiliano ci pensa che l’Equipe. L’attaccante, secondo quanto riportato dal quotidiano, si dedica a lunghissime partite notturne a Counter Strike, celebre videogioco sparatutto in multiplayer statunitense. Non solo gaming però, O Ney segue anche il Grande Fratello brasiliano che, a causa del fuso orario, va in onda quando in Francia è già notte. Non è difficile trovare tweet e commenti notturni del giocatore del PSG sul famoso reality. Questo comportamento sta sollevando parecchi interrogativi sul suo ritmo di vita e sulla sua guarigione. 

È sbagliato guardare i reality o giocare ai videogiochi alle 3 del mattino? No di certo, spiega l’Equipe. Ma se il soggetto in questione è Neymar, allora la cosa cambia ed è meno giustificabile e non fa bene alla propria immagine, soprattutto se si tratta di attività svolte ripetutamente. Il 29enne, oltre a essere un calciatore di un certo livello, è una delle personalità più seguite al mondo, e dovrebbe fare attenzione a determinate cose. L’argomento diventa ancora più delicato se si considera che il brasiliano del PSG è indisponibile già da diverse settimane a causa dell’infortunio rimediato a febbraio. L’Equipe non è l’unico quotidiano a preoccuparsi del comportamento di O Ney. Già Le Parisien si era interrogato sui frequenti infortuni dell’attaccante, ipotizzando che siano legati a uno stile di vita non del tutto corretto.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti