Arsenal-Tottenham, Aubameyang in panchina per colpa…del traffico

L’Arsenal vince 2-1 contro il Tottenham e si aggiudica il derby di Londra. Gli Spurs partono bene e passano in vantaggio con il gol di rabona di Erik Lamela, ma questo non basta a vincere il match. Odegaard pareggia sfruttando un assist di Tierney e, nella ripresa, Lacazette realizza dagli undici metri il gol del sorpasso. Grande assente in campo, all’Emirates, Pierre-Emerick Aubameyang che assiste alla gara dalla panchina. Mikel Arteta aveva pianificato di iniziare la partita con l’attaccante gabonese ma, prima del fischio d’inizio, lo spagnolo ha annunciato che Alexandre Lacazette avrebbe preso il posto di Aubameyang. Motivi disciplinari commentano dal club. Ma un tifoso svela sul web che è tutta colpa del traffico. Il capitano dei Gunners è rimasto bloccato in un ingorgo ed è arrivato in ritardo, violando il protocollo pre-partita

Arsenal-Tottenham, Aubameyang in panchina per colpa…del traffico

Novanta minuti in panchina. Aubameyang è importante per l’Arsenal ma, come spiegato dal tecnico nel post partita ai microfoni di Sky Sports, prima di tutto c’è il rispetto: “Abbiamo un modo di stare insieme e dobbiamo rispettarci. Per me sono le fondamenta e ciò su cui possiamo costruire qualcosa di medio e lungo termine che sia sostenibile e che possa portarci gioia e felicità. Ho preso quella che pensavo fosse la decisione giusta, tracciamo una linea e ora andiamo avanti di nuovo. Sappiamo quanto sia importante Auba per noi e per la società, è un ragazzo incredibile. È uno dei giocatori più importanti in squadra, nonché il nostro capitano, ma queste cose succedono. Non svelerò mai quello che succede nello spogliatoio. Posso raccontarvi le ragioni della mia decisione, ma non i fatti. È stato tutto risolto, ora andiamo avanti e stasera ci godiamo la vittoria”.

A svelare il motivo del ritardo del capitano ci pensa un utente di Twitter. Un tifoso ha pubblicato infatti una foto sul famoso social network, affermando di aver individuato l’auto di Aubameyang nel traffico alle 12:04 nel quartiere londinese di  Muswell Hill: “Se qualcuno si stesse chiedendo come mai Aubameyang è stato  punito per aver fatto tardi al match, eccolo in un ingorgo a mezzogiorno e quattro minuti”. Chi tardi arriva…resta in panchina. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti